I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”


I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

Di solito sono i calciatori a ricevere i voti. In questo caso sono i voti a ricevere i calciatori (o gli sportivi in genere). Ecco il nuovo format del blog di Guido Cavaliere. Il pagellone con i voti del weekend sportivo. Dal 10 all’1. Senza sconti.

10 Kedhira. Il centrocampista juventino, con una tripletta, distrugge l’Udinese. Peccato per i suoi continui infortuni. VINCENTE.

9 Liverani. E’ l’uomo in più di questo Lecce. Al momento sembra l’unico in grado di poter fare uscire la squadra salentina dalle sabbie mobili della C. GRINTOSO.

8 Nagatomo. Non ha i piedi delicati ma sfodera una prestazione maiuscola al “San Paolo”. Tra diagonali difensive e chiusure riesce a bloccare gli attacchi partenopei. SAMURAI.

7 Kolarov. Ogni sua punizione è un pericolo. Castiga anche il Toro. SILURO.

6 Stroppa. Errori continui e persistenti. A lungo andare si divertiranno solo le squadre avversarie. DISTRATTO.

5 Giunti. Anche a La Spezia schiera chi gli rema contro ed i risultati non mutano. RECIDIVO.

4 Agliardi. Fa sembrare il tiro di Coletti come fosse un bolide imprendibile di Roberto Carlos o Branco. MIOPE.

3 Gurna. Le sue uscite a vuoto stanno diventando sempre più frequenti e decisive. FARFALLA.

2 Souprayen. Autore di una prova disordinata che consente al Chievo di effettuare numerose scorribande dalla sua parte. Forse ha bisogno di un famoso multivitaminico quasi suo omonimo. SPENTO.

1 Bonucci. Il brutto gesto che compie ai danni di Rosi fa capire come lui può spostare gli equilibri solo a forza di gomitate. Tra le altre cose, molto probabilmente, salterà proprio la sfida contro la Juve. RIDIMENSIONATO.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti