5 C
Foggia
18 Gennaio 2021
Altri Sport Dilettanti

Monte Irpino. ‘Manita’ del tecnico foggiano Alessandro Sciarappa

Vince, diverte e si diverte. Il Monte Irpino 2008 di mister Sciarappa esordisce nel campionato di IIa Categoria con una vittoria sul campo del Frequentum Calcio. Finisce 5-1 per Gatto e soci, bravi ad espugnare un campo storicamente avaro di soddisfazioni. Oggi, invece, i giallorossi hanno sfoderato una prestazione convincente, e determinata.

Fin dai primi minuti di gara. La pressione giallorossa é intensa e il risultato si sblocca al 7′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Rinaldi: colpo di testa di Carta, miracolo del portiere che però respinge su un suo compagno e la palla termina in rete. Passano tre minuti e Sanda apre per Rinaldi, che lascia partire un traversone che Magnisio non riesce a raggiungere, ma sul quale si fionda Quaglia, che sigla il gol del raddoppio. La compagine di Monteverde sfiora in alcune occasioni il gol del tre a zero e al 39′ reclama per un intervento irregolare in piena area su Magnisio, non sanzionato con il rigore. Il terzo gol arriva 40′: contropiede veloce di Paciello che serve in piena area Magnisio bravo e freddo nel battere il portiere di casa. Il Monte Irpino cala il poker ancora con Quaglia che al 44′, in azione solitaria, firma la personale doppietta.

Nella ripresa il Monte Irpino continua sulla falsa riga del primo tempo, ma è Paolantonio al 55′ a compiere un miracolo deviando in angolo un tiro da fuori area del Frequentum. Il gol dello 0-5 lo firma Paciello al 62′, al termine di un’azione solitaria. Come Magnisio, Pacieklo firma con un gol il suo esordio con la nuova maglia. Il tecnico Alessandro Sciarappa dal 64′ al 80′ sfrutta tutti e cinque i cambi a disposizione, ma la squadra mantiene gli equilibri. All’82’ Potito, subentrato a Rinaldi, taglia il campo in diagonale e per poco non beffa l’estremo difensore avversario. Nei minuti finali i padroni di casa segnano il gol della bandiera su rigore con Riefoli.
Finisce 1-5. Un risultato permette al gruppo di approcciare al meglio al campionato. Adesso la squadra é attesa da due gare casalinghe, contro il Bisaccia ed il Castelfranci, due avversari da non sottovalutare.

MONTE IRPINO – Paolantonio, Urbano (80′ Policastro), Laurenziello (64′ Spadavecchia), Matrella, Carta, Gatto, Quaglia, Sanda, Magnisio (64′ Donatacci), Rinaldi (70′ Potito), Paciello (75′ Santoli). Allenatore: Sciarappa

Potrebbero interessarti:

BASEBALL. Fovea Embers, una sconfitta all’esordio, poi la pioggia ferma Gara2

La Redazione

CALCIO A 7. Cus Foggia, Si disputeranno lunedì 14 le gare dei quarti della Coppa CUS

La Redazione

Circolo Schermistico Dauno. Ciro Tomaselli secondo classificato 2^ Prova Zona Sud Sciabola

La Redazione