Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Mazzeo regala un 2° tempo da favola. Gerbo, disattenzioni fatali. Scintille di Deli

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Mazzeo regala un 2° tempo da favola. Gerbo, disattenzioni fatali. Scintille di Deli


NOME VOTO GIUDIZIO
GUARNA 5.5 Impeccabile (peraltro senza essere troppo impegnato) sino al gol del 2-3. Da lì è sembrato perdere le sue sicurezze
GERBO 5.5 Si è fatto sorprendere due volte in occasione delle prime due reti del Cesena. Non ha ripetuto l’ottima prova con il Perugia
CAMPORESE 6 Non ha colpe specifiche sui gol del Cesena ma certo la bambola difensiva finale lo ha penalizzato. È parso nervoso
COLETTI 7 Era sulla buona strada per ripercorrere le gesta del match con il Lecce dell’anno scorso. Solo che lì finì con un tondo 3-0…
LOIACONO 6 Il solito Loiacono: molto attento a tenere la zona, poco produttivo in avanti. È uscito a poco dalla fine per infortunio
FEDELE 6 Marce alte e fisicità nel primo tempo, strombazzate offensive nella ripresa. È calato decisamente nell’ultima parte di gara
VACCA 6.5 Avrebbe meritato un voto più alto ma da lui ci saremmo aspettati una gestione finale del palleggio più efficace
DELI 6.5 Ha acceso la luce, ha sterzato e ripartito. Forse il miglior Deli della stagione. In debito di ossigeno negli ultimi minuti
CHIRICÒ 5.5 Presenza impalpabile, pochi spunti e un’insaziabile voglia di ripetere sempre lo stesso movimento ad accentrarsi
MAZZEO 7.5 Un primo tempo soft, una ripresa da mille e una notte: un gol, un palo, un assist e numeri da giocatore “fuori categoria”
FLORIANO sv Ancora uno stop nei primi minuti per Roberto (colpa del sintetico?) che proprio non riesce a trovare continuità
BERETTA 6.5 Giacomo è diventato una certezza anche nel ruolo di esterno. Mezzo voto in meno per il gol del 4-1 divorato
CALDERINI 5.5 La corsa non gli fa difetto e s’impegna a dovere, ma ha fallito un gol di testa (su pregiato assist di Mazzeo) non complicato
RUBIN sv Ci sembra ingeneroso dargli un voto visti i pochi minuti giocati. Certo anche lui non ha brillato per attenzione
STROPPA 6 Cosa rimproverare al mister? Partita prima messa in ghiaccio e poi scongelata. Però 24 gol subiti in 10 turni sono troppi

 

 



Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".

Potrebbero interessarti