Foggia Calcio e Parma, il derby delle provinciali che stupivano la A. Ma quanti assenti per Stroppa e D’Aversa…

Foggia Calcio e Parma, il derby delle provinciali che stupivano la A. Ma quanti assenti per Stroppa e D’Aversa…


Foggia Calcio e Parma, il derby delle provinciali che stupivano la A. Ma quanti assenti per Stroppa e D’Aversa…

In passato il Foggia Calcio sbarazzino di Zeman sfidava il quadrato Parma dell’ex Scala. Oggi è una sfida tra due squadre alla ricerca di equilibrio, martoriate da infortuni Foggiasport24.com

Il rigore di Biagioni al 92′. La rimonta firmata da Kolyvanov e Cappellini. L’accordo di Zeman con gli emiliani nel 1987. La semifinale di Coppa Italia nel 1994-1995. Il defaticante dei calciatori di Scala al termine dei 90′. Affiorano dal recente passato i ricordi di una sfida epica, tra due filosofie di gioco emergenti e contrapposte degli anni ’90.

Da un lato i silenzi e le parole trascinate di Zeman, profeta di un calcio che ha fatto per tre anni dello Zaccheria il laboratorio delle innovazioni e delle emozioni del calcio italiano. Dall’altro la filosofia pratica di Nevio Scala, che del Foggia era stato calciatore negli Anni Settanta e che con il Parma si apprestava a diventare una delle provinciali più vincenti del bel paese. Foggia – Parma non è una gara come le altre. Non può esserlo e non lo è a dispetto di crisi societarie, lunghe o brevi, che hanno come denominatore comune un passaggio forzato in Serie D.

Due squadre che sono ripartite dal basso, determinate a risalire in fretta. Due neopromosse alla ricerca di stabilità in questo inizio di Serie B. I gialloblù segnano col contagocce (10 gol segnati in altrettante partite e terzo peggior attacco del girone dietro a Brescia e Carpi), Il Foggia, invece, segna tantissimo, ma subisce di più, ed è una delle peggiori difese del calcio professionistico italiano con 24 gol in dieci giornate.

Non ci saranno Asprilla e Zola, oppure Kolyvanov e Cappellini, ma Foggia – Parma, questo Foggia – Parma, promette gol e spettacolo, con un piccolo brivido di classifica. Un solo punto di vantaggio sulla retrocessione diretta accende una spia nel quadro della salvezza. E le occasioni buttate alle ortiche contro Cesena, Brescia, Entella, Palermo e Novara, con gare in cui i rossoneri sono passati in vantaggio per poi farsi riacciuffare (in alcuni casi… in modo clamoroso), impongono una maggiore attenzione.

METEO – Sarà il forte vento di Maestrale a condizionare la gara di questa sera tra Foggia Calcio e Parma. Folate fino ai 50 Km/h e pioggia saranno il teatro della partita. La temperatura si aggirerà attorno ai 13°C. Foggiasport24.com

FOGGIA – Il tecnico Giovanni Stroppa è in piena emergenza. Infermeria piena e ben quatto ragazzi della Primavera convocati per rimpolpare la lista. Si tratta di Alessio Pertosa, già aggregato alla prima squadra nella scorsa vittoriosa stagione, di Antonio Schena, Emanuele Amabile e Lorenzo Betti. Torna Nicastro, che difficilmente partirà titolare. Ballottaggio tra Loiacono e Rubin per il ruolo di terzino sinistro. Il primo è uscito zoppicante dalla partita di Cesena, il secondo soffre da alcune settimane di problemi al ginocchio. Out Figliomeni, Martinelli, Agnelli, Agazzi e Floriano.  Foggiasport24.com

FORMAZIONE

Guarna
Rubin
Coletti
Camporese
Gerbo
Deli
Vacca
Fedele
Beretta
Mazzeo
Chiricò

PARMA – Il tecnico Roberto D’Aversa deve fare a meno di Ceravolo, Saporetti e Di Cesare, infortunati. I cronisti locali riportano l’ipotesi di un turno di riposo per il capitano Alessandro Lucarelli, che potrebbe essere rilevato da Sierralta. Stesso discorso per Dezi, rilevato da Munari in mediana. A guidare il tridente offensivo ci sarà l’arciere Emanuele Calaiò, con Di Gaudio a sinistra e Insigne a destra. Foggiasport24.com

FORMAZIONE

Frattali
Gagliolo
Lucarelli
Iacoponi
Mazzocchi
Scavone
Scozzarella
Munari
Di Gaudio
Calaiò
Insigne

DIRETTA – La partita verrà trasmessa in diretta su SkyCalcio 4 con telecronaca di Paolo Ghisoni. Seguite su Foggiasport24.com la cronaca, le pagelle e le interviste. Foggiasport24.com

VISITA – Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti