Foggia Calcio, bisogna dare continuità ai risultati ma attenzione al Cesena…

Foggia Calcio, bisogna dare continuità ai risultati ma attenzione al Cesena…


Foggia Calcio, bisogna dare continuità ai risultati ma attenzione al Cesena…

DAL BLOG “NOI CHE ABBIAMO IL FOGGIA NEL CUORE” – Arriva finalmente la prima vittoria in casa per il Foggia che, al cospetto di una corazzata come il Perugia, sfodera una prestazione tutto cuore e carattere che permette di dare ossigeno ad una classifica  che cominciava ad essere preoccupante.
Un primo tempo giocato alla grande dai Satanelli che passano subito in vantaggio: strepitosa discesa di Gerbo sulla fascia destra che, con un tiro preciso, batte Rosati apparso non all’altezza della situazione. Dopo appena dieci minuti il raddoppio dei rossoneri: palla filtrante di Vacca per Mazzeo che deposita in rete dopo aver superato il portiere perugino con un pallonetto.

Nonostante il Perugia non sia stato fino a quel momento propositivo in zona gol, sul finale del primo tempo riesce ad accorciare le distanze con Di Carmine su un calcio di rigore apparso dubbio per un fallo del coreano Han. Peccato per gli uomini di Stroppa che non riescono ad evitare di subire una rete dagli avversari.

Nella ripresa la musica cambia. La formazione di Giunti diventa pericolosa ed, in più di una circostanza, è Guarna a metterci i guanti per evitare il pareggio. Il Foggia, invece, cerca il contropiede per poter chiudere la contesa ma risulta molto impreciso e spreca tantissimo con Fedato e Calderini. Nei minuti di recupero il Foggia rischia di subire la beffa con un colpo di testa di un difensore perugino che colpisce in pieno il palo a portiere battuto.

La gara termina sul 2-1 per il Foggia che, dopo tre pareggi in casa, trova la prima vittoria. Un’ iniezione di fiducia per tutto l’ambiente e per la tifoseria, come sempre, esemplare nell’incitare la squadra. I rossoneri riassaporano, così, l’entusiasmo della piazza ma, soprattutto, mettono in cascina tre punti fondamentali per la corsa alla salvezza. Il Foggia adesso deve cercare di mantenere la continuità dei risultati a partire da sabato prossimo nello scontro salvezza contro il Cesena, ultimo in classifica ma con la voglia di riscattarsi davanti al proprio pubblico.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti