SERIE D. Asd Diamond, Antonio Ferramosca farà parte del roster 2017/2018

SERIE D. Asd Diamond, Antonio Ferramosca farà parte del roster 2017/2018


Foggia, 26 settembre 2017. Tra i volti nuovi della Diamond Basket Foggia che si appresta a disputare il campionato di serie D 2017/2018 c’è quello di Antonio Ferramosca. Dopo l’ultima stagione in forza al Cus Foggia, fa ritorno a casa Diamond. Non è più giovanissimo Antonio (30 anni compiuti lo scorso 4 agosto – ndc) ma sicuramente sta attraversando, da atleta, il periodo della piena maturità. E, da qualche giorno, è diventato neo papà in quanto la sua compagna di vita, Anna Rita, gli ha regalato la gioia della nascita della primogenita, la splendida Antonia Fatima. Che ha portato sicuramente una ventata di felicità in un momento particolarmente sfortunato. Antonio ha voglia di tornare sul parquet e ci racconta la sua carriera nel basket, sia le sensazioni sul ritorno alla Diamond. “Ho cominciato a praticare la pallacanestro a circa 11 anni nel San Michele. Fu mio cugino Luca Vigilante ad invogliarmi a provare e, da allora, è diventato lo sport che amo e mi appassiona. Dopo la parentesi San Michele, sono passato poi alla Libertas con coach Angela Scolamieri, facendo tutto il percorso dei campionati giovanili. Quindi un anno al Cus Bari e la successiva stagione divisa a metà tra Cus Foggia e Globo Isernia. Poi Trinitapoli, Virtus Foggia e Olimpica Cerignola. In seguito due tornei di fila nella Diamond e, infine, la scorsa stagione al Cus Foggia. Ed ora rieccomi qua. Nuovamente e felicemente alla Diamond. Con tanta voglia di giocare e di poter dimostrare il mio valore. Ho acquisito la consapevolezza di ciò che voglio e cosa posso fare. Le ultime stagioni mi sono servite per far tesoro degli errori del passato e sono convinto di poter dare molto di più. Col duro lavoro e impegno cercherò di meritarmi più spazio e far bene per la causa della Diamond. Per questo ho accettato con entusiasmo la chiamata della società dauna. Con la quale voglio cercare di vincere e riportarla in serie C”. Ferramosca può ricoprire indifferentemente il ruolo 4 / 5 e, con Peppe Aliberti, dovrà lottare sotto i tabelloni per contrastare gli avversari facendo affidamento sulla stazza fisica. E si sente pronto per affrontare l’ennesima avventura con la canotta nero arancio: “Non vedo l’ora di cominciare e di testare in un vero match le mie forze e quelle della squadra. Sicuramente daremo il massimo per raggiungere l’obiettivo societario e sono convinto che, alla fine, ci riusciremo”. Ancora pochi giorni di attesa (8 ottobre 2017 in casa, ore 18.30, col Cus Bari) e potremo vedere all’opera Antonio Ferramosca e compagni. Bentornato Antonio !!!
Foto di Paolo Giuva
A cura Area Comunicazione A.S.D. Diamond Basket Foggia


Biografia Autore

Potrebbero interessarti