Header ad
160×600 empty

SERIE B. Udas Città di Cerignola, ottima prova contro la Angel Manfredonia

SERIE B. Udas Città di Cerignola, ottima prova contro la Angel Manfredonia


Prosegue la fase di avvicinamento al prossimo, storico campionato di serie B per l’Udas Basket Città di Cerignola. I ragazzi di Coach Marinelli, infatti, nella sfida giocata tra le mura sipontine, hanno la meglio sulla compagine locale (squadra militante il campionato di C Silver) al termine dei quattro periodi.

Lo starting five biancazzurro, composto da Tredici, Colonnelli, Marchetti, Sabbatino e Kuschkhev, ben figura nella cornice del PalaScaloria di Manfredonia. Pronti, via. Un Tredici in grande spolvero (28 punti per lui) alza i ritmi del match. L’Udas, nonostante l’assenza di Gambarota, fa valere la propria forza fisica e tecnica, al cospetto di una Angel mai doma che, guidata da Jonikas e Rubbera (vecchie conoscenze dalle parti del PalaDileo), farà di certo la sua parte nel prossimo torneo di C regionale. Protagonisti di un ottimo match anche Marchetti e Colonnelli, notevolmente in crescita. La regia affidata a Sabbatino continua a crescere a ritmi elevati, in affinità e precisione.

Nei minuti finali largo spazio agli ottimi under del roster ofantino, i vari Dinoia, Dimmito, Albo. Giovani di belle speranze, fondamentali nel percorso di crescita della società udassina.

Prossimo impegno per i cannibali, sabato 9 settembre alle ore 18, al PalaDileo contro i pari categoria del Lions Basket Bisceglie, forte e attrezzato team che incontreremo, in Campionato, nel nostro girone.

Tabellini: 1° quarto 17-20; 2° quarto 12-14; 3° quarto 18-15; 4° quarto 11-14.

CASTELLANO UDAS BK: Tredici 28, Ippedico 9, Colonnelli 5, Kuschkhev 10, Marchetti 6, Sabbatino 5, Dinoia 2, Dimmito 3, Albo 1

(In foto una tripla di Colonnelli)

Marinella Lavacca – Ufficio Stampa Udas Basket Città di Cerignola



Biografia Autore

Potrebbero interessarti