Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Agazzi è tornato al top, Floriano entra e cambia la partita. Beretta è un leone

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Agazzi è tornato al top, Floriano entra e cambia la partita. Beretta è un leone


NOME VOTO GIUDIZIO
GUARNA 6.5 Ha provato ad opporsi a Mbakogu in occasione del gol del Carpi; per il resto della partita è stato puntuale e attento
LOIACONO 6.5 Sarà un caso ma il ritorno di Beppe ha ridato solidità a una difesa che ha retto l’urto del Palermo e domato il Carpi
CAMPORESE 6 L’errore sulla rete dei padroni di casa è stato evidente. Poi si è ripreso venendo fuori alla distanza con personalità
MARTINELLI 7 Con la sua rete ha dato il via alla rimonta rossonera. In difesa è stato autore di una prestazione di sostanza e decisione
RUBIN 6.5 Già contro il Palermo si era visto un Rubin in crescita. Con il Carpi è arrivata la conferma soprattutto in fase di spinta
AGAZZI 7.5 Eccolo il vero Agazzi. Agonistico e puntiglioso nel primo tempo. Addirittura “monumentale” nel secondo
VACCA 6.5 Ha gestito con sapienza alcuni tratti importanti di partita. Ha lottato nel primo tempo, ha alzato l’asticella nella ripresa
AGNELLI 6 La corsa anche stavolta non è mancata, ma rispetto al Palermo ci è sembrato meno preciso nelle giocate
NICASTRO 5 Non è stata la sua partita. Sempre fuori dal gioco, non è si è mai liberato dell’avversario ed ha prodotto ben poco
MAZZEO 6 Il solito lavoro di raccordo che però in questa partita lo ha portato spesso troppo lontano dall’area di rigore
FEDATO 5 La brutta copia di quello visto nel primo tempo con il Palermo. Fumoso e in qualche tratto anche nervoso
FLORIANO 7.5 La mossa che ha cambiato il match. La sua entrata è stata decisiva. Lo definiremmo: una scossa di pura adrenalina
CHIRICÒ 7 Altro subentrato che si è dimostrato subito incisivo: un gol e un pallonetto incredibile a confezionare una serata felice
BERETTA 7 Nei dieci minuti in cui ha giocato, è riuscito a pressare, andare in rete e sfiorare addirittura la doppietta personale
STROPPA 7 Ha riproposto Agazzi, che assieme a Floriano è stato il migliore in campo. Ha azzeccato i cambi e la loro tempistica

 

 



Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".

Potrebbero interessarti