Foggia Calcio, il punto con il Palermo fa morale ma la condizione fisica…

Foggia Calcio, il punto con il Palermo fa morale ma la condizione fisica…


Foggia Calcio, il punto con il Palermo fa morale ma la condizione fisica…

DAL BLOG “NOI CHE ABBIAMO IL FOGGIA NEL CUORE” – Nella quarta giornata del campionato di serie B, Foggia e Palermo si dividono la posta in palio dando vita ad uno spettacolo di ottimo spessore tecnico e tattico.

Dopo la scoppola di Avellino, il Foggia si riscatta in parte, disputando un primo tempo straordinario coronato solo dalla rete di Nicastro che sfrutta al meglio l’assist di Rubin. Nonostante il predominio territoriale, i Satanelli non riescono a capitalizzare il vantaggio anche a causa della sfortuna.
Il Palermo, dopo il rocambolesco pareggio in casa contro l’Empoli, parte sornione rischiando anche di subire più di un gol, salvato dai pali e dall’imprecisione degli attaccanti foggiani. Nella ripresa accelera il ritmo ed aumenta la pressione trovando il pareggio con un tiro da fuori area.
Il Foggia non riesce a portare a casa la prima vittoria, resta il dubbio di una condizione fisica non proprio ottimale. La squadra, infatti, dopo 15 minuti, crolla subendo gli avversari e diventando passivi soprattutto in fase di pressing sui portatori di palla. Le tre sostituzioni di Stroppa sono state obbligate ma non sufficienti ad evitare il pari.
Il Palermo, pur non disputando una partita straordinaria, strappa un punto importante per la classifica. Bravi a sfruttare le loro qualità tecniche di squadra da categoria superiore anche se ci si aspettava molto di più, considerando il fatto che i siciliani puntano alla promozione diretta.
Adesso, però, bisogna riprendere subito le energie per due trasferte delicate e complicate contro due squadre dalla situazione di classifica opposta ma che daranno battaglia fino all’ultimo respiro. Speriamo, questa volta, di  portare a casa più punti possibili.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti