Header ad
160×600 empty

Vicenza, mister Colombo: “Il rigore concesso al Foggia ha creato meno forza psicologica”

Vicenza, mister Colombo: “Il rigore concesso al Foggia ha creato meno forza psicologica”


Vicenza, mister Colombo: “Il rigore concesso al Foggia ha creato meno forza psicologica”

Il tecnico del Vicenza Alberto Colombo commenta, rammaricato, la sconfitta in terna di Tim Cup con il Foggia Calcio di mister Stroppa.

Nel post partita, il tecnico del Vicenza Colombo commenta la sconfitta interna con il Foggia. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito VicenzaCalcio.com“Dopo l’uno a uno la squadra era rinvigorita, ci credevamo. L’inerzia della gara stava passando dalla nostra parte. Va fatto onore all’avversario, dotato di organizzazione, un modo di fare calcio in Serie C come pochi ed ora vedremo cosa saranno in grado di fare in Serie B. Il Vicenza è riuscito a ritornare in gara e a riaccendere una fiammella. Questo ci ha galvanizzato, dopo gli episodi hanno influito a livello mentale e siamo stati puniti. Il rigore concesso al Foggia ha creato meno forza psicologica nei miei giocatori. E’ un punto su cui crescere perché nel corso della stagione potranno verificarsi episodi contro o a favore.

E’ stata una gara complessivamente difficile, nella prima fase ci siamo trovati a rincorrere e non abbiamo avuto la forza di rimanere più alti; non avevamo grandi possibilità a livello di manovra contro un avversario che sa far girare bene la palla, ma potevamo tuttavia fare meglio ogni qual volta che eravamo riusciti a conquistare palla. Cosa che abbiamo sicuramente fatto meglio nella ripresa.

Il Foggia è stato molto abile nel mantenere il possesso e nella gestione degli spazi. Quando li affronti ti fanno veramente correre tanto.

Devo ringraziare i miei giocatori per quello che hanno saputo dare, si è cercato di manovrare ma la sensazione a volte è che non si riesca ad andare in verticale nell’attacco della profondità e nel creare dei tempi perché la squadra accorci in zona offensiva. Un voto alla mia squadra? Nove per la generosità, un sei di incoraggiamento per l’organizzazione di gioco. La fase difensiva è stata dominante rispetto a quella offensiva, qualcosa si può migliorare portando il baricentro più alto. Merito anche agli avversari che si sono dimostrati grande squadra”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti