BASEBALL. Fovea Embers, l’under 15 vincitrice della Coppa Puglia

BASEBALL. Fovea Embers, l’under 15 vincitrice della Coppa Puglia


Con il campionato di serie C fermo ai box per la pausa estiva, in attesa dei play-off sono gli Under 15 a regalarci l’ennesima soddisfazione con il trionfo nella  prima edizione della Coppa Puglia di categoria, organizzata a Matino (Lecce) dal presidente Fabio Corsano in occasione del quarantesimo anniversario del baseball matinese.

Sotto un sole torrido e una temperatura sempre vicina ai 40 gradi i ragazzi di Strippoli Alfredo, Claudio Stefanelli ,Romolo Pompilio si aggiudicano il trofeo vincendo entrambi i match disputati contro Taranto  (13-2)  e contro Matino (10-6), il primo incontro Matino contro Taranto era finito con una vittoria sofferta dei salentini per 12-11 all’extrainning.

Nonostante le 5 ore di viaggio i ragazzi foggiani sembrano da subito aver bene in mente un solo obiettivo, la vittoria del torneo, per riscattare il secondo posto nel campionato regionale proprio dietro il Matino.

Nella prima gara disputata contro Taranto, matricola del torneo, il manager foggiano schiera la batteria Sammartino , Vaira ( Lanciatore- Ricevitore). Gli interni Coluccino, Strippoli F., Ciffo, Fortugno e gli esterni Ciavarella, Cardinale, Vitrani.

Si parte subito forte con un line up aggressivo che mette a segno 12 punti nei primi 3 inning grazie a buone giocate strategiche e buona continuità nel box di battuta dove spiccano Sammartino (3/3) Ciffo (2/2) Cardinale (2/3). Nel corso della gara buoni ingressi per Dembech, Bizzoco e Maffia che permettono di far trovare soluzioni alternative allo staff tecnico foggiano in vista del secondo Match. Ottima la rotazione dei Lanciatori con Fortugno primo rilievo (1 inn. 3 k, 1 bb), e Cardinale secondo rilievo (1 inn. 3k, 3 bb). Molto più avvincente la seconda gara contro i matinesi. con Della Torre lanciatore, Sammartino Ricevitore Interni COLUCCINO, STRIPPOLI, CIFFO,FORTUGNO e gli esterni Ciavarella, Cardinale Maffia. Al secondo inning i foggiani si portano sul 5 a 1 confermando il buon feeling con le mazze visto nella gara precedente. Al terzo un paio di sbavature portano i matinesi prima ad accorciare e poi a pareggiare la gara impattando il risultato sul 6-6. Ma è nel 4° inning che si ha la svolta. Radunati i ragazzi, prima dell’ultimo attacco il manager predica calma consapevole della forza del proprio attacco che si rivela micidiale segnando  4 punti sul tabellone. 10-6 risultato finale per i giovani Embers che in tripudio festeggiano con i classici gavettoni ai coach soddisfattissimi della partecipazione di tutti i ragazzi.

Un pensiero particolare va ai ragazzi che per vari motivi non hanno potuto prender parte alla trasferta: Gramazio Gianluca, De Carne Gaetano, Curiale Michele e il convalescente Carmine Scapato.

Prossimo appuntamento il 2 settembre A Teramo dove gli Under 12 saranno in campo per i sedicesimi di finale del campionato italiano, con la compagine locale e il Macerata.

Per info e comunicazioni:
Salvatore Strippoli (Area Tecnica)
Giovanni Battista Vitrani (Presidente)
e-mail: foveabaseball@gmail.com
Pagina Facebook Fovea Baseball
<https://www.facebook.com/groups/134439015525/multi_permalinks=10158114045195526&notif_t=group_activity&notif_id=1486150910221222>

FOVEA BASEBALL EMBERS

Biografia Autore

Potrebbero interessarti