Header ad
160×600 empty

Di Bari: “Esordio con la storia. E sul mercato…”

Di Bari: “Esordio con la storia. E sul mercato…”


Di Bari: “Esordio con la storia. E sul mercato…”

Intervenuto ai microfoni di TMW RADIO, Beppe  Di Bari, ds del Foggia Calcio, ha commentato i calendari di Serie B stilati a Bari. Si parte dalla prima partita a Pescara: “Esordio con la storia. Con colui che è stato il mio maestro, il mio allenatore ed anche di Stroppa. Poter iniziare in questa maniera è bello, peccato che non si giochi allo Zaccheria. Un bell’inizio, le prime sette partite saranno toste. Sappiamo di affrontare un campionato duro. Cerchiamo di iniziare nel miglior modo possibile. Alla lunga vedremo. Spal e Benevento hanno creato delle aspettative enormi, noi speriamo di fare bene e consolidare questo campionato che ritroviamo dopo 19 anni. Non sarà semplice però non vogliamo creare nella gente false aspettative. Cercheremo di dare tutto quello che abbiamo poi sarà il campo a parlare”.

 Poi il mercato:”Potrebbe accadere qualcosa nei tre reparti, così come potrebbe non accadere niente. Se ci sarà la possibilità di mettere la ciliegina lo faremo. Iemmello? No, merita la A, non penso che possa tornare a Foggia farebbe un passo indietro”.



Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti