Header ad
160×600 empty

BASEBALL. Due vittorie per il Fovea Embers nel torneo under 12

BASEBALL. Due vittorie per il Fovea Embers nel torneo under 12


Weekend pieno di vittorie per la neonata associazione foggiana Fovea Embers, dalla partecipazione degli under 12 al torneo di Cupramontana (AN), fino all’undicesima vittoria della squadra senior sul Matino per 13-9, passando per la vittoria degli under 15 sempre contro gli Angels Matino. Al primo anno di attività, la Fovea Baseball è stata invitata al torneo di Cupramontana, al quale hanno partecipato oltre che ai dauni e ai padroni di casa anche Macerata, Teramo, Nettuno e Unione Picena.

Con uno score di 2 vittorie e 3 sconfitte, la squadra allenata da Strippoli A., Stefanelli Claudio e Pompilio Romolo si è piazzata quinta nel girone, mostrando però ottime prestazioni, arrivate da un gruppo composto da giovani atleti qualcuno con pochi mesi di esperienza, questo decisamente uno dei vanti della società, che ha iniziato questo progetto, gettando basi solide nel settore giovanile, futuro promettente della compagine foggiana. La squadra under 12, arrivata prima nel campionato regionale, parteciperà alle finali nazionali di categoria domenica 3 settembre.

Dopo la gioia arrivata dalle gesta dei più piccoli, è la squadra under 15 a dare spettacolo, rifilando una vittoria netta ai salentini Angels Matino, vincendo l’incontro per 10-3 e vendicandosi della sconfitta ricevuta nella precedente partita, vinta dal Matino per 9-8. Gli Embers 15 di Strippoli Alfredo, dopo un inizio di incontro ben bilanciato, si scatenano nel finale, segnando sei punti nelle ultime due riprese e chiudendo la pratica con 7 punti di vantaggio.

Nel pomeriggio, la squadra senior continua la scia positiva, mettendo in cassaforte l’undicesima vittoria della stagione, con il risultato di 13-9. Strippoli Salvatore,  per le assenze dei due lanciatori, Basta e Sammartino, inizia la partita con Biancofiore sul monte di lancio, reduce da una buona prestazione domenica scorsa in quel di Salerno, D’Agnelli nel ruolo di ricevitore, diamante interno coperto dai quattro veterani Iacovelli, Pompilio, Colon e Massaro, mentre in esterno difendevano d’Amato, Bizzoco e Pomarico.

L’inizio di partita è tutta a favore del Matino, che in vantaggio 6-3 ha di fronte un Fovea spento e a tratti impreciso. Alla quinta ripresa, Biancofiore lascia il posto al veterano Strippoli Alfredo, che lascia gli avversari a zero, accompagnato da un attacco che seppur in ritardo inizia a dare i suoi frutti. L’aggancio e il sorpasso arriva nelle ultime due riprese, con nove punti, risultati di una strategia e un tatticismo fiori al occhiello del tecnico foggiano. Cambio anche dietro casa base con Dimitrio nel ruolo di ricevitore al posto di D’Agnelli che rileverà in esterno il giovane Pomarico. Al sesto inning l’under 15 Ciffo entra in seconda base per Pompilio Romolo chiamato da mister  Strippoli a esordire nel ruolo di lanciatore per la prima volta in carriera. Prestazione brillante coronata da 5 strike out su sei eliminazioni totali.

Settimana a dir poco positiva per gli Embers, che portano a casa due vittorie e una buona prestazione nel torneo under 12, sintomo di un buon lavoro della dirigenza e dello staff tecnico che si preparerà in questa pausa estiva per disputare al meglio le fasi finali under 12 e senior.

Per info e comunicazioni:
Salvatore Strippoli (Area Tecnica)
Giovanni Battista Vitrani (Presidente)
e-mail: foveabaseball@gmail.com

FOVEA BASEBALL EMBERS



Biografia Autore

Potrebbero interessarti