Header ad
160×600 empty

Foggia Calcio, presentata la campagna abbonamenti e le nuove maglie

Foggia Calcio, presentata la campagna abbonamenti e le nuove maglie


Primo atto ufficiale della nuova stagione del Foggia Calcio, quella del ritorno in serie B dopo diciannove anni. In una sala stampa “gremita”, infatti, il club rossonero ha presentato la campagna abbonamenti, ideata in collaborazione con la società di marketing «Sport&Ideas», e le nuove maglie griffate per il 2° anno di fila Nike.

Campagna abbonamenti. Lo slogan sarà B.Love (“C’è l’amore verso la «B», verso la nostra maglia e i nostri colori. Siamo innamorati di questi colori”, ha commentato Nicola Tolomei, Amministratore unico di «Sport&Ideas) e partirà mercoledì 28 giugno sia al botteghino che on line. Sarà così articolata: dal 28 giugno al 5 luglio ci sarà la fase di prelazione nella quale i vecchi abbonati potranno rinnovare la propria tessera (mantenendo così il posto del campionato scorso); dal 6 luglio ai primi di settembre (quando la campagna si chiuderà) ci sarà la vendita libera.

La novità più importante sta nella differenza dei prezzi legati alla tempistica di sottoscrizione dell’abbonamento. Per chi sottoscriverà la tessera dal 28 giugno al 5 agosto (compreso quindi il periodo di prelazione), infatti, i prezzi saranno di 180 euro per le Curve, 240 per la Tribuna Est, 270 per la Tribuna Ovest Anello Inferiore, 340 per la Tribuna Ovest Anello Superiore Sett. Laterale, 460 per la Tribuna Ovest Anello Superiore Sett. Centrale e 800 per la Tribuna Centralissima. Per chi invece acquisterà l’abbonamento dal 6 agosto in poi i prezzi subiranno un rincaro: le Curve passeranno a 210 euro; la Tribuna Est a 270; la Tribuna Ovest Anello Inferiore a 300 euro; la Tribuna Ovest Anello Superiore Sett. Laterale a 370; la Tribuna Ovest Anello Superiore Sett. Centrale a 490 e la Tribuna Centralissima a 850.

Sono previste riduzioni per Under 16, Donne, Over 65 e Family (l’abbonamento Family è riservato a nuclei familiari di almeno tre persone; per la sottoscrizione di questo tipo di abbonamento occorre presentare lo stato di famiglia). Nella fase di prelazione (28/6 – 5/7) sarà attiva l’iniziativa “Porta un amico”, valida solo però per le due Curve e per la Tribuna Est. Ci sarà infatti la possibilità per chi eserciterà il diritto di prelazione di acquistare un altro abbonamento (con i prezzi del periodo 28 giugno – 5 agosto) per un amico o un parente che sia in possesso della tessera del tifoso. L’obiettivo è di aumentare gli abbonamenti già in fase di prelazione.

È importante sottolineare che l’abbonamento darà il diritto ad assistere a 20 delle 21 partite interne del Foggia: ci sarà infatti una partita speciale (che verrà decisa dalla società), una giornata “Pro-Foggia” con iniziative particolari per la quale l’abbonamento non varrà (per chi è abbonato però ci sarà il diritto di prelazione sulla vendita dei biglietti). Unica eccezione riguarda il settore della Tribuna Centralissima, per il quale l’abbonamento vale per tutti e 21 gli incontri interni del Foggia.

Capitolo rateizzazioni: ci sarà la possibilità di rateizzare (per un importo superiore ai 200 euro, potranno essere però cumulati più abbonamenti) il pagamento dell’abbonamento al momento della sottoscrizione, grazie all’area Pro Family della Banca Popolare di Milano. Servirà il documento d’identità, il codice fiscale e il documento reddituale (una busta pagata o il CUD ad esempio). Per chi rateizzerà con accredito in banca non sarà necessario il documento di reddito.

Altra novità stagionale è la possibilità per tutti gli abbonati di avere gratuitamente una carta pre-pagata del Foggia calcio. Sarà una carta che aderisce al circuito Mastercard e che avrà la possibilità di ricarica sino a 3.000 euro. È questa un’iniziativa in collaborazione con la BPER, la Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Al momento della sottoscrizione dell’abbonamento, il tifoso riceverà un ticket con cui andrà allo sportello dell’Agenzia della BPER per poi ottenere (in pochi giorni) la carta.

Dunque tante novità per la campagna abbonamenti 2017/18 su cui il Foggia punta molto. Per bocca di Fedele Sannella, infatti, l’obiettivo è quello delle 10.000 tessere: “Noi stiamo facendo il nostro avendo mantenuto i prezzi contenuti”, ha detto il patron, “quello che è successo il 23 aprile è stato emozionante, noi stiamo creando qualcosa d’importante e ci aspettiamo che i tifosi ci diano fiducia”.

La conferenza stampa è servita anche per presentare le nuove maglie: la prima rossonera, la seconda bianca e la terza blu. A margine anche qualche spunto di mercato: “Abbiamo ufficializzato Calderini e Celli”, ha dichiarato il ds Di Bari, “per Milinkovic c’è l’accordo con il Genoa che ratificheremo a luglio. Dovrebbe unirsi a noi anche Ramé. Torneranno Tito, Lodesani, Narciso, Letizia, Floriano e Quinto dai prestiti. Di questi, Floriano sarà valutato dal mister in ritiro. Lavoreremo invece per trovare agli altri una sistemazione”.



Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".

Potrebbero interessarti