Header ad
160×600 empty

Foggia Calcio, Agnelli: “Continuo ad allenarmi ogni giorno in palestra, a martellare i miei compagni”

Foggia Calcio, Agnelli: “Continuo ad allenarmi ogni giorno in palestra, a martellare i miei compagni”


“Continuo ad allenarmi ogni giorno in palestra, a martellare i miei compagni”

Dopo l’entusiasmante cavalcata che li ha portati alla promozione in Serie B, è giunto il meritato riposo per il capitano del Foggia Calcio Cristian Agnelli.

Ecco la sua intervista, riportata dal sito ufficiale, mentre è in vacanza con la famiglia: “Nonostante il riposo fosse dovuto e necessario per ricaricarci, già non vedo l’ora di rimettere gli scarpini e di dare vita a quella che sarà una nuova sfida, la nostra nuova sfida, so che sarà impegnativo ma sono sicuro che tutti i nostri sostenitori capiranno quanto sarà importante il loro supporto fin dall’inizio.

In questi quasi dieci giorni di pausa, vivendo ed essendo di Foggia, mi è risultato quasi impossibile staccare la spina dalla mia professione, ho troppi amici che mi vogliono bene, sento forte l’impegno sociale verso la mia città e, proprio per questo, non ho mai smesso di incontrare gente e di fare visita a chi, purtroppo, vive situazioni poco fortunate e a cui sono molto legato. Molti sanno quanto sia importante, per me, ad esempio, l’Istituto delle suore di San Giuseppe, dove i bimbi mi hanno invitato per seguire il loro saggio di fine anno, è stato emozionante esserci, non potevo assolutamente mancare.

In questo periodo sto curando anche alcuni affari familiari, grazie a mio papà ho ereditato un terreno di dieci ettari in provincia di Foggia, proprio in queste ore sto trebbiando il grano e, devo dire, che mi piace un sacco.

Siamo stati ad Alba Adriatica per accompagnare Gerri che frequenta una scuola calcio della città, ad un torneo vinto proprio dalla squadra di mio figlio. Ci siamo divertiti un sacco ed è stato davvero emozionante vedere mio figlio con i suoi amici così felici di essere arrivati primi.

Mia figlia in questi giorni è felicissima, terminato l’asilo e, grazie al mio stop dal lavoro, può stare sempre con me, vederla così contenta mi riempie il cuore di gioia, della famiglia è lei ad amare maggiormente le vacanze.

A parte gli impegni di cui ho appena parlato, il prossimo fine settimana sarò a Vieste con la mia famiglia e quella di Antonio Narciso, siamo molto amici e finalmente, ora, potremo trascorrere del tempo con i nostri figli e le nostre mogli in spensieratezza. Nella parte finale del mese mi piacerebbe andare all’estero ma, a dire il vero, io e mia moglie non sappiamo ancora dove, lei preferirebbe una meta rilassante io una più dinamica, se resteremo a Foce Varano dove abbiamo casa saremo felici comunque.

Continuo ad allenarmi ogni giorno in palestra, a martellare i miei compagni attraverso un gruppo che abbiamo su whatsapp, loro si divertono nel prendermi in giro, dicono che non li mollo neanche in questa fase in cui siamo in vacanza, sono ragazzi speciali e, non vedo l’ora di riabbracciarli”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti