SECONDA CATEGORIA CAMPANA. Passo falso dell’Antonio Spirito nel derby con la Dinamo Monteverde

SECONDA CATEGORIA CAMPANA. Passo falso dell’Antonio Spirito nel derby con la Dinamo Monteverde


LA PARTITA – Domenica da dimenticare sotto tutti i punti di vista questa per l’Antonio Spirito. La bruttissima notizia giunge da Foggia con il gravissimo lutto che ha colpito il centrale difensivo Alfredo Matrella per la morte improvvisa del papa’. Il derby ha inizio in un clima quasi surreale, con un minuto di silenzio dedicato al padre del calciatore foggiano e all’indimenticabile Rosetta Di Geronimo, icona della dirigenza del calcio lacedoniese, scomparsa due giorni fa. La partita si trascina lenta e senza emozioni con mister Sciarappa incredulo nel vedere i suoi ragazzi completamente trasformati in negativo rispetto a solo otto giorni fa. Il tecnico Predica calma, di giocare palla a terra e di stare corti, ma nessuno sembra ascoltarlo come se la squadra fosse in un’altra dimensione. Nell’unica occasione della prima frazione, scambio Rinaldi-Donatacci-Quaglia con il bomber di Candela che, al 26′, porta in vantaggio i suoi con un tiro dal limite. La gioia, però, dura poco più di quindici minuti. Punizione per la Dinamo, palla al centro rinviata erroneamente dalla difesa di casa, interviene Vella che supera due avversari in tenera opposizione e batte Paolantonio. Il primo tempo termina in parità ma la sensazione forte e’ che non sia l’Antonio Spirito di sempre. La partita si fa nervosa e molto fisica con i giallorossi di casa che guadagnano metri ed entrano costantemente nella metà campo della Dinamo. Ma è una supremazia sterile che produce solo confusione e tiri scriteriati. Ed all’80’ e’ ancora Antonio Vella (il migliore in campo) ad involarsi verso la porta, supera tre difensori e viene agganciato in area. Rigore sacrosanto che lo stesso Vella realizza per il sorpasso che risulterà decisivo. Nei minuti finali, la pressione dei ragazzi di Sciarappa produce solo un tiro di Quaglia che Ramundo devia miracolosamente in angolo. Dopo quattro minuti di recupero, vince meritatamente la Dinamo che fornisce una grande lezione di voglia e determinazione. Partita che serva da lezione! Serve un bel bagno di umiltà. Morale della favola: tre punti alla Dinamo fondamentali per la lotta salvezza. L’Antonio Spirito, dal canto suo, getta alle ortiche un partita e forse un’intera stagione..

IL TABELLINO – 22° giornata Campionato di Seconda Categoria Campana, girone D .
ASD Polisportiva Antonio Spirito – Dinamo Monteverde 1-2Reti: 13′ Quaglia (AS), 25′ Vella (DM),  78′ Vella (DM, su rigore).

Formazione ASD Polisportiva Antonio Spirito: Paolantonio, Ciavarella, Secka, Natale (65′ Umar Sanda), Carta, Gatto, Quaglia, Alfano (85′ Policastro), Laurenziello, Rinaldi, Donatacci (80′ Santoli). Allenatore: Sciarappa
ASD POLISPORTIVA ANTONIO SPIRITO


Biografia Autore

Potrebbero interessarti