Header ad
160×600 empty

Reggina, Zeman: “Non andiamo a Foggia per fare le comparse”

Reggina, Zeman: “Non andiamo a Foggia per fare le comparse”


A pochi giorni dalla trasferta allo Zaccheria, mister Zeman commenta ai microfoni del portale TuttoReggina.com il suo ritorno a Foggia da avversario: “Esternamente è comprensibile che la gara di Foggia sia considerata giá persa. Ma noi ci stiamo preparando al meglio, nel calcio non c’è nulla di scontato, andiamo a Foggia per onorare la maglia della Reggina. Ci sará un grande pubblico e sará una bella occasione per tutti.

È sempre stato detto che la preparazione atletica è fondamentale in ogni sport. Noi abbiamo lavorato molto bene nella pausa di gennaio, volevamo andare forti soprattutto alla fine. La buona volontà del gruppo ha fatto la differenza, da gennaio in poi hanno recepito cosa volevo da loro.

Io sono risultato antipatico con certe dichiarazioni, ma vivendo lo spogliatoio sapevo che la squadra e il gruppo poteva dare di più.

La squadra vorrá rovinare la festa al Foggia, solo loro hanno questa possibilità. I foggiani non penseranno a me, di certo sarò emozionato perchè comunque sono stato un Curva anche da giovane. Loro sono una squadra che crea spesso e volentieri 20 occasioni a gara.

Non abbiamo parlato ancora di futuro, ancora non sappiamo in che categoria giocheremo.

Quota salvezza? Dodici… (ride, ndr). No, cercheremo di fare più punti possibili. La salvezza sarebbe un risultato straordinario”.



Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti