Header ad
160×600 empty

Master, i pugliesi in pedana ad Ariccia

Master, i pugliesi in pedana ad Ariccia


Nel fine settimana ad Ariccia tornano in pedana i Master per la sesta ed ultima prova nazionale prima delle finali in programma a Belluno dal 2 al 5 giugno: saranno oltre 500 gli atleti alla ribalta, tra i quali – come di consueto – una nutrita rappresentanza pugliese. Il drappello più numeroso è, al solito, quello di sciabola che vedrà impegnati nei tabelloni maschili Giuseppe Longo, Carlo Nicastro e Gaetano Palumbo del Circolo Schermistico Dauno, Umberto Serafino dell’Accademia Re Manfredi, Claudio Cacciapaglia ed Alessandro Presicce dell’Accademia di Scherma Lecce, Raffaele Forcella e Nicola Zarra dell’Aeronautica Militare e, nei tabelloni femminili, il sestetto del Circolo Schermistico Dauno formato da Daniela De Pellegrino, Gabriella Lo Muzio, Stefania Saponaro, Concetta Talamo, Antonella Lepore ed Aurelia Anna Tranquillo. Quattro i pugliesi nei tabelloni di spada maschile: Luigi Anastasia, Roberto Lippolis e Cosimo Malvaso per il Club Scherma Bari, Umberto Serafino per l’Accademia Re Manfredi.

Due presenze infine nei tabelloni di fioretto: il polivalente Umberto Serafino dell’Accademia Re Manfredi in campo maschile, Maria Grazia Lattanzio del Circolo Schermistico Dauno in ambito femminile.

A tutti un caloroso in bocca al lupo.

SCHERMA PUGLIA



Biografia Autore

Potrebbero interessarti