Cinque anni fa muore Giorgio Chinaglia. Il gol sul Foggia regalò lo scudetto alla Lazio

Cinque anni fa muore Giorgio Chinaglia. Il gol sul Foggia regalò lo scudetto alla Lazio


Il primo aprile 2012 muore a Naples in Florida Giorgio Chinaglia. L’ex attaccante della Lazio era stato colpito nei giorni precedenti da un infarto. Era nato a Carrara e aveva compiuto 65 anni nel mese di gennaio. Negli anni ’70 si era imposto come grande cannoniere e bandiera della squadra biancoceleste con cui conquistò lo scudetto del 1974. Chinaglia segnò anche il gol della vittoria sul Foggia che regalò il tricolore alla Lazio (in tutto 24 reti). Long John, così era chiamato dai tifosi laziali, era emigrato in Galles da bambino insieme alla famiglia e a Cardiff iniziò la sua carriera, con lo Swansea City. Giocò anche 14 partite in Nazionale, segnando quattro reti. La sua carriera proseguì e si chiuse negli Stati Uniti ai Cosmos, al fianco di Pelè e Beckenbauer. Segnerà 231 reti in 234 partite. Nel 1983 diventò presidente della Lazio, rimanendo al timone del club per un paio di anni.

fonte: tuttolegapro

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti