BASEBALL. Termina con una sconfitta l’avventura della Fovea nella Coppa Italia di serie C

BASEBALL. Termina con una sconfitta l’avventura della Fovea nella Coppa Italia di serie C


Termina con una sconfitta per 9-8 l’avventura della squadra foggiana Fovea Baseball, che negli ottavi di finale della Coppa Italia di serie C alza bandiera bianca sul campo marchigiano di Montegranaro al cospetto dell’Unione Picena. Le due squadre si sono presentate alla partita da prime della classe nei rispettivi gironi, terminati a punteggio pieno, motivo per il quale si prospettava un incontro di categoria superiore. Il manager Strippoli conferma in blocco la formazione che ha vinto la fase a gironi, con Sammartino lanciatore partente e Dimitrio a ricevere, diamante interno
composto da Iacovelli, Pompilio, Colon e Massaro mentre la linea degli esterni coperta da Carbone, Bizzoco e Basta, e nel ruolo di battitore designato il giovane D’Agnelli al rientro da un infortunio. La prima ripresa termina con un parziale di 4-2 a favore della squadra di casa, che poi allunga tra terzo e quarto inning portando il punteggio sul 7-4
complici errori difensivi degli Embers. Raggiunto il limite consentito di lanci per un atleta under18, il giovane Sammartino, seppur autore di una buona prestazione fino a quel momento, viene rilevato dall’allenatore Strippoli che con grande determinazione si fa da subito valere sul monte di lancio. Il Fovea piazza nella settima ripresa quattro punti, grazie ad una bella battuta di Colon Ventura e supera i padroni di casa, 8-7. All’ottavo inning un errore difensivo del Fovea su una battuta di facile presa e una giocata d’esperienza degli avversari portano l’Unione picena al pareggio. Nell’ultima ripresa i marchigiani segnano il punto della vittoria con una battuta rimbalzante tra gli interni ed escono tra gli applausi del pubblico amico. Gli Embers sono fuori dalla Coppa Italia e vedono sfumare il primo dei due
obiettivi stagionali, col rammarico, espresso da manager Strippoli: ” di non aver saputo dimostrare, in una partita da “dentro o fuori”, tutto il potenziale tecnico specialmente da parte dei nostri atleti di categoria superiore, mentre un plauso va alle giovani leve che hanno disputato un’ottima gara”. I foggiani seppur autori di una bella rimonta, hanno
commesso nel corso della partita errori che hanno condizionato il risultato finale dell’incontro, che lascia l’amaro in bocca a tutto il gruppo e al caloroso pubblico che ha seguito numeroso la squadra in questa trasferta.
Domenica prossima inizierà ufficialmente il campionato federale di serie C unico obiettivo rimasto della neonata compagine dauna, che dopo la eliminazione in coppa cercherà di concentrare ogni sforzo per il raggiungimento dei playoff di categoria valevoli per l’accesso alla serie B.

Per info e comunicazioni:
Salvatore Strippoli (Area Tecnica)
Giovanni Battista Vitrani (Presidente)

e-mail: foveabaseball@gmail.com

FOVEA BASEBALL EMBERS



Biografia Autore

Potrebbero interessarti