Top & Flop di Catania-Foggia Calcio

Top & Flop di Catania-Foggia Calcio


Termina con il risultato di 0-1 il match del “Massimino” tra Catania Foggia. Nel primo tempo non succede nulla o quasi: l’unica azione degna di nota avviene al 32’ quando Di Piazza, imbeccato magistralmente da Coletti, non riesce ad inquadrare la porta da posizione molto favorevole. Nella ripresa le cose si mettono subito in salita per i padroni di casa: punizione tesa di Chiricò verso il centro dell’area piccola, nuca di Gil e palla in fondo al sacco. Gli etnei provano una timida reazione e vanno vicini al pari al 75’ con Bergamelli che manda la palla sulla traversa col tacco. Un minuto prima Di Piazza aveva sciupato un’altra colossale occasione su assist perfetto di Gerbo. Al 79’ doppia occasione per i siciliani che ci provano prima con Russotto, poi con Di Grazia, ma la sfera non entra. Arrembaggio finale dei padroni di casa che non serve a nulla: il risultato resta invariato.
Vittoria importantissima e storica dei rossoneri che espugnano il “Massimino” e congelano il vantaggio di quattro punti maturato sul Lecce già dalla scorsa giornata, portandosi a quota 68 punti. Buio pesto per il Catania di mister Pulvirenti che inanella la quarta sconfitta consecutiva e resta dodicesimo in classifica con 39 punti.
Andiamo a vedere i top & flop del match:

TOP

Russotto (Catania): In una squadra abulica e senza grandi idee è lui quello che prova maggiormente ad impensierire la difesa ospite. Quando cambia marcia fa la differenza: mette dentro palloni al veleno e al 79’ impegna seriamente Guarna con una conclusione potente. LUCE NEL BUIO

La difesa del Foggia: Gli etnei non fanno molto per impensierire la retroguardia rossonera, ma il reparto arretrato di mister Stroppa svolge bene il suo dovere chiudendo i varchi e lasciando ai rossoazzurri le briciole. ARCIGNI

FLOP

Gil (Catania): Prestazione macchiata dalla sfortunata deviazione di nuca in occasione del vantaggio rossonero. La prossima volta ci penserà più di una volta prima di saltare alla cieca in area senza guardare la sfera. SFORTUNATO

Di Piazza (Foggia): L’attaccante rossonero ha due occasioni importantissime per far gol, una per tempo. Poca freddezza e imprecisione, tuttavia, gli impediscono di entrare nel tabellino dei marcatori. SPRECONE

fonte: tuttolegapro

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti