SECONDA CATEGORIA CAMPANA. Pareggio in rimonta per l’Antonio Spirito con lo Sporting Team

SECONDA CATEGORIA CAMPANA. Pareggio in rimonta per l’Antonio Spirito con lo Sporting Team


LA PARTITA – Sfida play off oggi a Monteverde tra l’Antonio Spirito e lo Sporting Team Accadia. Pronti via ed ecco il vantaggio ospite con Barbetta che, dopo sei minuti di gioco, gira in rete un’azione ben sviluppata, battendo Paolantonio .La squadra di Sciarappa lotta e non si rassegna. Una punizione di Roma vede uscire a vuoto Cardinale ma Quaglia di testa manda la sfera sul palo. Su azione da corner, cross di Rinaldi per Secka che si vede annullare la segnatura per presunti fuorigioco. Ci prova ancora Quaglia ma l’avanti di casa colpisce la traversa. L’Antonio Spirito sembra essere padrone incontrastato del terreno di gioco e, su un passaggio maldestro di Romano, la palla giunge a Quaglia che beffa Cardinale con un gran tiro dal limite. 1-1 e padroni di casa che spingono ancora. Uscita avventata di Cardinale, palla sui piedi di Quaglia che, a botta sicura, si vede salvare il tiro sulla linea da Iacullo. Nel secondo tempo lo Sporting Team preme forte sull’acceleratore e riesce a imbrigliare l’Antonio Spirito che sembra preda di inspiegabile frenesia. Al 60′ Quaglia, lanciato a rete, viene trattenuto platealmente da Corvino. Nessun dubbio per il direttore di gara che estrae il cartellino rosso. Nonostante l’inferiorità numerica, però, lo Sporting passa in vantaggio al 71′ con un gran gol di Danza, capace di mettere a sedere mezza difesa di casa per poi concludere con un sinistro che beffa Paolantonio. Cinque minuti dopo viene espulso Cornacchia per doppia ammonizione e a questo punto, con gli ospiti ridotti in 9, i padroni di casa sfiorano ripetutamente il gol che arriva con il solito Secka all’86’ su assist di Quaglia. Da questo momento la frenesia annebbia le idee dei monteverdesi che attaccano a testa bassa e rischiano in due occasioni di subire il gol della beffa in contropiede. A due dalla fine viene espulso anche Barbetta per proteste ma la palla gol più clamorosa capita ancora sui piedi di Quaglia che al 90′, a tu per tu col portiere, non riesce a superarlo e spreca il match point. Ancora una traversa di Quaglia con un gran tiro da fuori ed un pallonetto di Sanda di poco a lato, prima del triplice fischio. Facce scure a fine partita per la dirigenza giallorossa, soprattutto per non aver saputo sfruttare la superiorità numerica. Le squadre di testa marciano a ritmo sostenuto e il Bonito si fa sotto grazie alla vittoria odierna. Mister Sciarappa non nasconde la propria amarezza: “Bisogna cambiare registro e migliorare. La condizione fisica non è al top ma oggi più che le gambe è sembrata mancare la testa! Faccio i complimenti agli avversari per aver dimostrato di non mollare fino alla fine nonostante l’inferiorità numerica”. Domenica scontro difficile in casa della Savignanese, sconfitta nello scontro diretto odierno con la Vallatese.

TABELLINO – Recupero 20° giornata Campionato Regionale di Seconda Categoria Campana, girone D.
Asd Polisportiva Antonio Spirito – Sporting Team 2-2
Reti: 6′, Barbetta, 71′ Danza (ST); 26′ Quaglia, 86′ Secka (AS).

Formazione ASD Polisportiva Antonio Spirito: Paolantonio, Urbano (63′ Natale), Secka, Matrella, Carta, Gatto, Quaglia, Roma (67′ Alfano), Laurenziello, Rinaldi, Sanda Umar. Allenatore: Sciarappa.

ASD POLISPORTIVA ANTONIO SPIRITO



Biografia Autore

Potrebbero interessarti