Campionati Italiani Under 23, i pugliesi in gara a Foggia

Campionati Italiani Under 23, i pugliesi in gara a Foggia


Foggia assegnerà nel fine settimana i titoli italiani Under 23 alle 6 Armi: in gara, nei diversi tabelloni, ben 28 atleti pugliesi. La prima gara al via nella giornata di sabato 1° aprile sarà quella di spada femminile, che vede in pedana Mariella Gigliola, Miriana Morciano, Dalila Rinaldi, Federica Vinci e Carla Marta De Sicot delle Lame Azzurre Brindisi, Luisa Di Ciaula del Club Scherma Lecce, Eleonora Chiruzzi del Club Scherma Taranto e Luna Maggio, in forza alla società del Giardino Milano. Sarà poi la volta delle gare di sciabola, le più attese dal pubblico foggiano: in tabellone nella prova maschile Raffaele Minischetti e Ciro Tomaselli del Club Scherma San Severo, Marcello De Vivo e Lorenzo Iadaresta della Scherma Trani, , Nicola De Meo del Club Scherma Roma e Francesco D’Armiento delle Fiamme Gialle; Serena Pia D’Angelo del Circolo Schermistico Dauno è l’unica rappresentante pugliese nel tabellone femminile. Domenica 2 aprile si parte con la prova di spada maschile, quella dalla maggior consistenza numerica per la scherma pugliese con ben 11 partecipanti: Camillo Silvio Picci, Onofrio Daniele Terrevoli e Simone Santoro dell’Accademia Scherma Bari, Vito Capuano del Club Scherma Bari, Antonio Salatino, Diego De Nuccio, Matteo Di Coste e Samuele Di Coste delle Lame Azzurre Brindisi, Oleg Orlando del Club Scherma Lecce, Vincenzo Santilio e William Venza del Club Scherma Taranto.

A seguire la prova di fioretto maschile con Alessandro Serra dell’Accademia Scherma Bari ed il foggiano Aristide Ferrante, tesserato per il Club Scherma Salerno. A tutti i partecipanti un caloroso benvenuto dal Presidente del Comitato Regionale Matteo Starace a nome dell’intero Consiglio ed un grande in bocca al lupo agli atleti pugliesi in gara!

SCHERMA PUGLIA



Biografia Autore

Potrebbero interessarti