Lo sfogo di Zeman: “La Reggina è mal voluta”

Lo sfogo di Zeman: “La Reggina è mal voluta”


Ecco le dichiarazioni post gara di Karel Zeman, tecnico della Reggina, al termine del match perso contro il Lecce per 2-1:

“Ci è mancata la bravura nell’impostazione da dietro, abbiamo provato con palloni lunghi, ma senza avere calciatori capaci di sfruttarli. C’era un rigore su Coralli, io mi sono stancato parecchio, spero lo si faccia presente. C’è la sensazione che la Reggina non sia ben voluta, cosi facendo vengono a cadere tutti gli sforzi della settimana. L’arbitro è decisivo purtroppo. I terzini sono incappati in una giornata storta, purtroppo non posso disporre di Dani Alves. Centrali ok? Sono soddisfatto perché non hanno sbagliato nulla, tranne la fase d’impostazione palla a terra. L’innesto di Maesano ha dato i suoi frutti, soprattutto nel primo tempo, poi nella ripresa c’è stato un calo fisico perché comunque non gioca da tanto tempo. Contro la Juve Stabia all’andata abbiamo avuto un pizzico di fortuna, l’unica della stagione, dobbiamo rifarci a quella gara e interpretarla allo stesso modo.”

fonte: roberto foti-tuttolegapro



Biografia Autore

Potrebbero interessarti