Foggia Calcio, il week-end delle giovanili

Foggia Calcio, il week-end delle giovanili


Sedicesima giornata – quinta di ritorno- per la Berretti che sfiderà la Fidelis Andria. A tre quarti del loro campionato gli Under 17 e 15 affronteranno la Sambenedettese. Le gare saranno valide per la diciassettesima giornata, sesta di ritorno. Gli Allievi Regionali – giunti alla diciannovesima di campionato, ottava di ritorno – giocheranno con il Sant’Onofrio Calcio.

Oggi alle 14.30 allo stadio comunale di Ruvo di Puglia “Fausto Coppi”, i ragazzi di Tommaso Zingarelli incontreranno la Berretti di Valeriano Loseto. All’andata i cugini biancoazzurri si imposero per 4-1. Reduci dalla vittoria esterna per 0-2 contro il Taranto, gli avversari viaggiano a 30 lunghezze a meno quattro dalla capolista Unicusano Fondi. Squadra proiettata ai play off nazionali, la Fidelis Andria in tutto l’arco del campionato finora disputato, quattordici incontri, ha ottenuto nove vittorie, tre pareggi e due sconfitte entrambe fuori casa. Il suo cammino interno è sostanzialmente speculare a quello esterno. Da ricordare l’1-1 tra le mura amiche con il Lecce terza forza del campionato a 30 punti in tredici match. I salentini devono recuperare, infatti, una gara con il Teramo. L’undici di Loseto è tra le compagini più prolifiche con 34 reti all’attivo. Ne ha incassate di converso solo 11, numero che lo fa annoverare tra le formazioni meno bucate. La Fidelis Andria non potrà schierare Enrico Guadagno squalificato per una gara. Nessun appiedato nel Foggia.

Il campo sportivo comunale in erba sintetica di Rocchetta Sant’Antonio “Gaetano Amedeo Magnotta”, domenica, sarà il palcoscenico della doppia sfida degli Under con la Sambenedettese.

Alle 14.30 gli Under di Luigi Agnelli ospiteranno quelli di Massimiliano Zazzetta. All’andata i satanelli batterono di misura i marchigiani a 24 punti. Sono reduci dal ko interno, 0-2, con la Lupa Roma. Su sedici partite affrontate il team di San Benedetto del Tronto ne ha vinte otto. Nelle restanti gare conta un pareggio fuori casa e sette insuccessi. Il cammino esterno è migliore rispetto a quanto hanno concretizzato in casa. Degna di nota la vittoria sull’Unicusano Fondi capolista a 35, anche se il match è stato giocato all’inizio del torneo. I rossoblù vantano 17 goal all’attivo e 15 al passivo. Mister Zazzetta non potrà schierare Angelo De Carlo fermato per una giornata. Nessuno squalificato nel Foggia.

Due ore prima, mezz’ora dopo mezzogiorno, l’undici di Salvatore Della Martora incontrerà gli Under 15 di Andrea Rogai. All’andata gli avversari – quarti a 29 – si imposero per 2-0. Nell’ultimo turno disputato i rossoblù hanno battuto di misura in casa la Lupa Roma a 15. Sono tra le formazioni in lotta per accedere ai play off nazionali. In tutto l’arco del torneo finora giocato, cioè diciassette gare, la formazione marchigiana vanta nove vittorie, due pareggi e cinque sconfitte. La Sambenedettese, dentro e fuori, viaggia sostanzialmente alla stessa velocità. In trasferta un risultato da ricordare è la vittoria sui laziali del Fondi terzi a 31 nonostante sia ormai datata nel tempo. L’undici di Rogai ha realizzato 24 goal e ne ha incassati 7 in meno. Il tecnico marchigiano dovrà fare a meno di Bikram Cardelli e di Massimo Silvestri, fermati dal Giudice Sportivo. Nessuno appiedato tra le fila rossonere.

Domani alle 11.00 al campo sportivo comunale in erba sintetica “Fausto Coppi” di San Marco in Lamis, l’undici di Domenico Cataneo giocherà in casa con il Sant’Onofrio Calcio. All’andata i rossoneri si imposero 0-9. Gli avversari sono ultimi a 2 punti conquistati in altrettanti pareggi, il primo in casa con l’Accademia Calcio Lucera ed il secondo – nell’ultimo turno di campionato giocato – con l’Academy San Giovanni. Hanno segnato 8 reti, avendone incassate 69. Nessuno squalificato in entrambe le formazioni.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti