Header ad
160×600 empty

Agazzi: “Anche il cugino di mia nonna giocava a Foggia”

Agazzi: “Anche il cugino di mia nonna giocava a Foggia”


Prima di lui, un altro bergamasco ha vestito la casacca rossonero: Angelo Domenghini. Oggi alla corte di Stroppa c’è Davide Agazzi anch’egli di Lallio, piccolo comune di Bergamo. GianlucaDiMarzio.com ha intervistato il centrocampista del Foggia autore di uno splendido gol sabato sera contro il Matera allo Zaccheria: “Penso che molti conoscano Domenghini, visti i suoi trascorsi tra Inter, Cagliari e la Nazionale, ma penso che quasi nessuno sappia che è anche il cugino di mia nonna, quindi, siamo pure imparentati. Non so se possiamo chiamarlo destino, ma qualche segno particolare sicuramente c’è.
L’Atalanta è bravissima con i giovani. Nell’anno in cui giocavo in primavera c’era gente come Conti, Grassi o Gagliardini che venivano aggregati alla nostra squadra, nonostante fossero più piccoli. Sapevo che Grassi avrebbe fatto strada perché si era capito che fosse forte. Gagliardini sta facendo molto bene , forse anche di più di quanto mi aspettassi e Conti è quello che conosco meglio. Ci ho giocato insieme pure a Lanciano, l’ho frequentato anche fuori dal campo, anche se ultimamente non li vedo spessissimo, li sento spesso su WhatsApp”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti