14 C
Foggia
21 Aprile 2021
Basket

ALLA DIAMOND NON RIESCE L’IMPRESA, L’UDAS VINCE 74-85

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]N[/dropcap]on riesce alla Diamond Basket Foggia l’impresa di battere la corazzata Udas Cerignola.

I ragazzi di coach Vigilante lottano fino alla fine, buttano il cuore oltre l’ostacolo e nonostante l’assenza di capitan Vigilante e Marco Dell’aquila nella seconda parte della gara riescono anche a mettere in difficolta’ la capolista del campionato.

Non inizia bene la gara dei foggiani, l’impatto non e’ dei migliori e l’Udas fin dall’inizio dimostra di essere una squadra molto forte. Scarponi e Marchetti martellano dalla linea dei 6.75 e sin dal primo quarto il vantaggio della squadra cerignolana e’ molto largo 17-30. La Diamond non è riuscita a reagire, incontrando molte difficoltà nell’andare a canestro e anche nel secondo quarto il copione e’ sempre lo stesso e il vantaggio ospite aumenta 32-54.

Alla ripresa della gara la situazione peggiora,  l’Udas raggiunge il massimo vantaggio 37-63, e quando sembrava che la disfatta fosse dietro l’angolo ecco che esce fuori l’orgoglio dei ragazzi di coach Vigilante. La rinuncia alla “zona” e il passaggio alla difesa ad uomo cambiavano il volto della gara. L’Udas soffriva il cambio tattico ed andava in bambola e la Diamond con un parziale di 15-0  faceva auspicare la possibile rimonta infiammando il numerosissimo pubblico presente. Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 54-65.

Nell’ultimo quarto la rimonta stava per realizzarsi grazie anche ad uno straordinario Evans che nonostante le sue precarie condizioni fisiche si dimostra di un’altra categoria risultando ancora una volta top score della gara con 31 punti. La Diamond riduce il divario a 7 punti e l’impresa a questo punto sembrava possibile. Ma la capolista rispondeva subito con Sims e  Marchetti e nonostante Evans infilava due bombe dalla lunga distanza riusciva a chiudere il match a suo favore (74-85).

Nel finale c’e’ spazio pure per la giovane promessa Verno’ che riesce anche a togliersi la soddisfazione di realizzare 2 punti.

Nonostante la sconfitta la Diamond va comunque elogiata perche’ nonostante le assenze importanti e’ riuscita a disputare una grande seconda parte di gara che lascia ben presagire in proiezione futura. Ora pero’ non bisogna piu’ sbagliare e sin da domenica a Bari deve riprendere il cammino dimostrando di non meritare affatto questa posizione di classifica.

 

Diamond Foggia – Udas Cerignola 74 – 85 (17-30; 32-54; 54-65)

Diamond Foggia: D. Miller 18 (1/9 da 3; 6/12 da 2; 3/4 t.l.); R. Ciccone 5 (0/4 da 3; 1/1 da 2; 3/4 t.l.); A. Ciccone (0/1 da 3); B. Papa n.e.; G. Ucci 4 (0/5 da 3; 2/5 da 2); V. Vernò 2 (1/1 da 2); G. Aliberti 14 (1/2 da 3; 5/10 da 2; 1/3 t.l.); B. Evans 31 (4/9 da 3; 4/9 da 2; 11/14 t.l.); L. Monteleone n.e.; R. Foligno n.e.. Coach: C. Vigilante.

Udas Cerignola: D. Sims 13 (0/1 da 3; 6/8 da 2; 1/2 t.l.); D. Dimmito; G. Gambarota 1 (0/1 da 3; 0/1 da 2; 1/2 t.l.); M. Marchetti 17 (3/5 da 3; 4/7 da 2); Martino; A. Leo 11 (1/3 da 3; 4/9 da 2); Tredici 10 (2/3 da 3; 2/2 da 2; 0/2 t.l.); I. Scarponi 17 (4/13 da 3; 2/2 da 2; 1/1 t.l.); G. Romano 11 (2/4 da 3; 2/3 da 2; 1/1 t.l.); A. Ulano 5 (1/3 da 3; 2/2 t.l.). Coach: L. Marinelli.

Arbitri: Vincenzo Giordano di Bari e Gianluca Balice di Molfetta.

Note: Spettatori 400 circa. Fallo tecnico Vigilante (2° quarto) e Aliberti e Tredici (3° quarto).

Nella foto di Paolo Giuva, BRANDON EVANS  top score della gara.

 

I risultati completi del 22° turno del Campionato di Basket Serie C “Silver”:
BK A. Manfredonia 115 : 107 Virtus Ruvo di P.
Diamond Foggia 74 : 85 Udas Cerignola
New Basket Mola 74 : 67 Libertas Altamura
Action Now Monopoli 68 : 80 Sunshine Vieste
Olimpica Cerignola 72 : 78 Valentino Bk Castellaneta
Nuova Pallacanestro Ceglie 97 : 64 Adria Pall. Bari
Basket Francavilla 67 : 80 Nuova Pall. Nardò
Cestistica Ostuni 72 : 81 Valle d’Itria Martina Basket

 

La classifica del Campionato di Serie C “Silver” dopo il 22° turno:

№ Team Points
1 Udas Cerignola 40
2 Nuova Pall. Nardò 34
3 Cestistica Ostuni 30
4 Nuova Pallacanestro Ceglie 28
5 Action Now Monopoli 24
6 Sunshine Vieste 22
7 Libertas Altamura 20
8 Basket Francavilla 20
9 BK A. Manfredonia 20
10 New Basket Mola 20
11 Diamond Foggia 16
12 Valentino Bk Castellaneta 16
13 Virtus Ruvo di P. 16
14 Olimpica Cerignola 16
15 Valle d’Itria Martina Basket 12
16 Adria Pall. Bari 2

Potrebbero interessarti:

Tre gol a Bari, il Cus Foggia vince il derby e mantiene il primo posto in classifica

La Redazione

Il Cus Foggia presenta le sue squadre

La Redazione

BASKET. La guardia statunitense Andre Paulk è il secondo straniero della Diamond

La Redazione