10.1 C
Foggia
28 Novembre 2021
Foggia Calcio

Un successo, una sconfitta, tre lutti, contestazioni e lacrime. Rivivi il 2016 in 50 titoli di Foggiasport24.com

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]D[/dropcap]oveva essere l’anno del trionfo. L’anno dell’atteso ritorno in Serie B, dopo 18 anni di lunga attesa. Invece il 2016 è scoppiato come una bolla di sapone, lasciando l’amaro in bocca ai tifosi del Foggia. Così, in 365 giorni, i rossoneri hanno vissuto una storia fatta di alti e bassi, di momenti memorabili e di eventi nefasti. Foggiasport24.com ha pensato, quindi, di tirare un bilancio dell’anno che si chiuderà tra una manciata di ore, evitando di essere banali e affidandosi ai titoli più significativi pubblicati sul nostro sito. Cinquanta istantanee che faranno ripercorrere le emozioni del 2016, dall’ingaggio di Vacca, nei primi giorni dello scorso gennaio, alle voci di un possibile esonero di Stroppa ad inizio dicembre. Nel mezzo, uno scandirsi di eventi, dalla vittoria della Coppa Italia Lega Pro contro il Cittadella, alla finale playoff persa contro il Pisa. E ancora, le contestazioni e il Ferragosto di fuoco, con l’esonero di Roberto De Zerbi e l’arrivo di Giovanni Stroppa. Poi l’addio a Leone Enrico Rossetti, Paolo List e Cesare Maldini. Tutti portati via da un 2016 amaro. Un anno che, sportivamente parlando, si è chiuso con una gioia che sa di speranza. Il 3-0 sul Siracusa che accorcia le distanze dalla vetta a sole due lunghezze e riapre i giochi di un campionato pronto a rimescolare le carte con la riapertura delle liste.

Potrebbero interessarti:

Lecce, pres. Sticchi Damiani: “A Foggia per esprimere il nostro gioco”

La Redazione

PSB – Il doppio ex Di Michele: “Il Foggia si riprenderà”

La Redazione

D’angelo-Foggia: rescissione

La Redazione