La Diamond asfalta il Manfredonia nel derby 79-66

La Diamond asfalta il Manfredonia nel derby 79-66
Prova d’orgoglio della Diamond basket Foggia che nel sentitissimo derby con il Manfredonia sfodera una grandissima prestazione e annichilisce la squadra sipontina.

Sin dalle prime battute infatti si era capito che per il Manfredonia quella di ieri sarebbe stata una gara difficile. I ragazzi di coach Vigilante sono scesi in campo con la giusta grinta e concentrazione e gia’ nel primo quarto hanno messo le carte in tavola dominando in lungo e in largo e chiudendo con il punteggio di 24-7. Dominatore assoluto l’ex Miller in serata di grazia .

Nel secondo quarto le cose non cambiano, la squadra foggiana continua a macinare gioco  a tratti anche in modo spettacolare e chiude il primo tempo in vantaggio di 22 punti ( 40-18 ).

Alla ripresa delle ostilita’ la musica non cambia, anzi, la Diamond trascinata da Evans e Dell’aquila ( importantissimo il suo rientro in squadra ) affondano sempre piu’ il Manfredonia con i tiri dalla distanza e portano il parziale a + 26 ( 60-34 ) e solo grazie al “sempreverde” Nicola Padalino, sicuramente il migliore tra i suoi, il divario alla fine del terzo si accorcia di poco ( 60-37 ).

Nell’ultimo quarto l’Angel tenta il tutto per tutto. I primi 2’ sembrano a loro appannaggio. Lo 0-6 firmato da Gramazio e Johnson fa sperare in una possibile rimonta ma è solo un’illusione. Dell’Aquila ed Evans (due volte) sono di una precisione chirurgica dall’arco dei tre punti e il Manfredonia è ricacciato a distanza siderale (74-49). Tra gli ospiti l’unico a lottare e’ il grande Nicola Padalino ma nulla puo’ contro i suoi ex compagni. Negli ultimi due minuti la Diamond molla un po la presa, complice il largo vantaggio, e il Manfredonia con tre triple consecutive accorcia le distanze e chiude il macht sul punteggio di 79-66.

A fine partita grande soddisfazione in casa Diamond, con i giocatori a festeggiare sotto il settore dei loro tifosi e il nutrito pubblico sipontino che deluso ancora una volta abbandona il Pala Russo con un’altra sconfitta.

 

Diamond Foggia – Angel Manfredonia 79 – 66 (24-7; 40-22; 60-37)

Diamond Foggia: L. Di Tullio (0/1 da 3); D. Miller 18 (3/9 da 3; 3/8 da 2; 3/4 t.l.); A. Ciccone; B. Papa n.e.; L. Vigilante 19 (1/3 da 3; 6/9 da 2; 4/7 t.l.); G. Ucci 9 (0/2 da 3; 3/4 da 2; 3/4 t.l.); V. Vernò; G. Aliberti 5 (1/1 da 3; 1/2 da 2); B. Evans 18 (3/6 da 3; 3/6 da 2; 3/3 t.l.); M. Dell’Aquila 10 (2/5 da 3; 1/2 da 2; 2/4 t.l.). Coach: C. Vigilante.

Angel Manfredonia: K. Wright 17 (0/4 da 3; 8/10 da 2; 1/2 t.l.); G. Chiappinelli 8 (2/6 da 3; 1/3 da 2); U. Gramazio 16 (3/10 da 3; 2/6 da 2; 3/4 t.l.); A. Padalino 5 (1/2 da 3; 1/5 da 2); N. Padalino 13 (6/11 da 2; 1/3 t.l.); G. Prencipe; L. Dispinzeri 1 (0/1 da 3; 0/2 da 2; 1/2 t.l.); G. Castigliego n.e..; A. Totaro; R.G. Johnson 6 (0/1 da 3; 2/7 da 2; 2/6 t.l.);. Coach: G. Ciociola.

Arbitri: Davide Galluzzo ed Alexis Sancilio di Brindisi.

Note: spettatori 500 circa

 

I risultati completi della 13.a giornata del Campionato di Serie C “Silver”:
Adria Pall. Bari 72 : 87 Valentino Bk Castellaneta
Virtus Ruvo di P. 62 : 83 Nuova Pall. Nardò
Sunshine Vieste 92 : 83 Valle d’Itria Martina Basket
Action Now Monopoli 69 : 92 Cestistica Ostuni
Udas Cerignola 76 : 70 Basket Francavilla
Diamond Foggia 79 : 66 BK A. Manfredonia
New Basket Mola 83 : 91 Nuova Pallacanestro Ceglie
Libertas Altamura 78 : 64 Olimpica Cerignola

La classifica del Campionato di Serie C “Silver” dopo la 13.ma giornata:
№ Team Points
1 Udas Cerignola 24
2 Nuova Pall. Nardò 20
3 Cestistica Ostuni 20
4 Nuova Pallacanestro Ceglie 18
5 Action Now Monopoli 16
6 Virtus Ruvo di P. 14
7 Libertas Altamura 14
8 New Basket Mola 14
9 Basket Francavilla 12
10 Diamond Foggia 12
11 Sunshine Vieste 10
12 Olimpica Cerignola 10
13 BK A. Manfredonia 10
14 Valle d’Itria Martina Basket 6
15 Valentino Bk Castellaneta 6
16 Adria Pall. Bari 2

 

Nella foto di Paolo Giuva,

Biografia Autore

Nicola Pistoia

Innamorato di Foggia, del Foggia e del Basket. Da sempre al seguito della squadra di basket cittadina. Segue le partite della Diamond per Foggiasport24.com

Potrebbero interessarti