In visita ai piccoli di Casa Sollievo. Il Foggia in gol alla Oncoematologia

In visita ai piccoli di Casa Sollievo. Il Foggia in gol alla Oncoematologia

Momento di vicinanza concreta di calciatori e dirigenti ai bambini alle prese con terapie delicate, in dono maglie da gara e palloni autografati. Poi tutti a pregare da San Pio

FOGGIA — I calciatori ed i dirigenti del Foggia hanno fatto visita in mattinata al reparto di Oncoematologia pediatrica di Casa Sollievo della Sofferenza, a San Giovanni Rotondo. Si tratta dell’ennesima iniziativa di solidarietà dei rossoneri, che negli ultimi anni si sono distinti per l’attenzione prestata verso le fasce deboli e le situazioni più delicate.

«Il Foggia e Padre Pio. Binomio indissolubile» è stato scritto sul profilo ufficiale Facebook della società. Un gesto spontaneo di vicinanza da parte di giocatori e dirigenza verso piccoli in difficoltà e bisognosi di cure delicate, un momento di festa per i piccoli pazienti che in dono hanno ricevuto divise ufficiali della squadra e palloni autografati. Al termine della visita calciatori e staff tecnico si sono trasferiti nel vicino Santuario per visitare i luoghi del Santo di Pietrelcina.

fonte: corriere del mezzogiorno

Biografia Autore