SCHERMA PUGLIA. Europei Under 23, oro a squadre per Martina Criscio

SCHERMA PUGLIA. Europei Under 23, oro a squadre per Martina Criscio

Stavolta la medaglia è arrivata del metallo più pregiato per la scherma pugliese dai Campionati Europei Under 23 di Plovdiv in Bulgaria: Martina Criscio, assieme alle compagne Chiara Mormile, Sofia Ciaraglia e Michela Battiston, ha infatti vinto l’oro a squadre nella sciabola femminile. Nel loro cammino le atlete azzurre hanno travolto la Slovacchia per 45-11 negli ottavi, l’Austria per 45-27 nei quarti e la Germania per 45-24 in semifinale per imporsi poi sulla Russia in una emozionante finalissima per 45-43. Per l’atleta foggiana del G.S. Esercito, che ha scelto il Club Scherma S. Severo come società d’allenamento, un Europeo esaltante: l’oro a squadre fa il paio con l’argento vinto nella gara indiviuale alle spalle dell’altra azzurra Mormile.
Non altrettanto fortunata la prestazione della squadra maschile, che presentava i due pugliesi Franceso D’Armiento e Francesco Bonsanto assieme a Leonardo Affede e Leonardo Dreossi: gli azzurri, battuti 45-42 nei quarti dalla Georgia, sono stati relegati al tabellone di consolazione dove hanno battuto 45-29 la Polonia e 45-31 l’Ungheria chiudendo al quinto posto.

SCHERMA PUGLIA

Biografia Autore