6 C
Foggia
4 Dicembre 2021
Foggia Calcio

Sasà Campilongo: “Casertana-Foggia Calcio sarà spettacolare ma non decisiva”

E’ l’ex della panchina di Casertana e Foggia. Sasà Campilongo è stato intervistato per dire la sua opinione sulla gara di sabato tra Casertana e Foggia, queste le sue dichiarazioni risportate dal portale sportcasertano.it: “Non credo sarà determinante perché entrambe al momento sono nei playoff. La Casertana non deve assolutamente perdere. Il pareggio potrebbe star bene ai rossoblù e se il Foggia avrà un atteggiamento arrembante potrà concedere spazi. Se invece dovesse arrivare una vittoria, il Foggia potrebbe anche inserirsi nella lotta per insidiare la vetta”.
Mister Campilongo ha allenato l’attuale mister del Foggia, ecco la sua idea: “Roberto De Zerbi ha dato un’identità ben precisa alla squadra votata all’attacco e con una manovra armoniosa e molto bella da vedere. A volte però si sbilancia parecchio e si prende i suoi rischi. Non è certo imbattibile e si è visto quest’anno. Se avesse avuto più continuità anche in casa, se avesse avuto una difesa più ermetica avrebbe qualche punto in più e probabilmente starebbe contendendo la B a Benevento e Lecce”.
Infine, un commento sul capocannoniere rossonero: “Iemmello è un attaccante moderno; non solo è un grande finalizzatore, ma gioca anche per la squadra. Se è in giornata è devastante, in caso contrario si innervosisce e non rende come dovrebbe. La difesa della Casertana è comunque molto equilibrata composta da grandi calciatori. Peccato per quel calo che le ha fatto perdere punti e contatto con le prime. I rimpianti per non aver mantenuto il passo delle prime della classe è tanto e mi dispiace davvero perché avrebbero potuto tranquillamente restare in vetta fino alla fine”.

Potrebbero interessarti:

Ufficiali I gironi di Lega Pro. Foggia incognita nel “C”

Domenico Carella

Cacia e Bari sempre più vicini, il Foggia Calcio spera in Maniero?

Domenico Carella

TMW – Foggia Calcio, le richieste della Procura

La Redazione