8 C
Foggia
19 Aprile 2021
Altri Sport

“Correre Donna e la corsa si tinge di rosa”

Domenica 24 aprile 2016 presso Parco San Felice (Foggia)

Correre. Insieme ad altre donne. Per stare meglio fisicamente, ma non solo. Anche per sentirsi più sicure e motivarsi a vicenda, ritagliandosi uno spazio di tempo tutto per sé e senza sensi di colpa. L’importante è vincere la pigrizia e cominciare.

Ormai, le corse riservate alle donne sono diventate una moda diffusa in tutta Italia: il 6 marzo scorso ha avuto grande successo la “Just The woman” di Torino con oltre 12.000 presenze. Il 10 aprile a Milano si è tenuta la “Solowomenrun”, che si ripeterà anche a Trieste il 30 aprile. Il 15 maggio Roma ospiterà la “Donne in rosa”, mentre dopo l’estate si attendono le Pittarosso Pink Parade di Roma e Milano.

Per eventi di questa portata, Foggia non manca all’appello. Ormai alla sua quarta edizione, domenica 24 aprile 2016, presso il Parco San Felice, si terrà “Correre Donna – e la corsa si tinge di rosa”.

Una passeggiata libera promossa dall’associazione “Runners Parco San Felice”, con lo scopo di dar vita a una manifestazione sportiva tutta al femminile. Le prime tre edizioni hanno registrato un grandissimo successo e quest’anno l’obiettivo è quello di rendere tale evento ancora più partecipato e numeroso.

“Correre Donna nasce dal sempre maggior interesse della donna per l’attività sportiva, in particolar modo per la corsa – ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Runners Parco San Felice, Anna Paola Improta – Naturalmente non stiamo parlando di grandi atlete che fanno dello sport la loro professione ma di donne che si sono affacciate lentamente o vogliono affacciarsi al mondo sportivo, a volte con timore. Stiamo parlando di donne di ogni età, senza grandi ambizioni di risultato se non la sfida con se stesse e i propri limiti, donne che hanno compreso l’importanza della corsa per una salute fisica e mentale, donne che vedono nello sport la possibilità di passare del tempo con un’amica o col proprio io. Insomma tutte quelle donne che sono impegnate tra carriera, casa, figli e marito, ma hanno percepito il bisogno di trovare uno spazio dedicato solo a loro stesse”.

Il ritrovo è previsto alle ore 8:00 presso il campo di calcetto: tutte pronte per foto di gruppo e riscaldamento. Si parte alle 09:30 e il percorso prevede cinque giri del parco che potranno essere fatti correndo, corricchiando o semplicemente camminando, passeggiando col proprio cane o con i propri figli.

Tutto sarà tinto di rosa: dall’arco gonfiabile di palloncini, alle t-shirt rosa delle partecipanti. Un modo simpatico e spensierato per trasmettere l’importanza della corsa e del movimento.

Le iscrizioni sono ancora aperte e si possono effettuare presso lo studio fotografico “Momenti Felici”, in via Borrelli, 55 o presso “La Differenza Acconciatori” in via Ciampitti, 101. Il costo è di soli 3€ e tutte le partecipanti saranno omaggiate con una maglia rosa celebrativa e vari gadget.

Sarà una domenica tutta in rosa, arricchita da numerosi premi, spettacoli, danze, un ricchissimo ristoro e tante sorprese. “Correre è bello e divertente, ancor più in gruppo – ha concluso una delle organizzatrici della manifestazione, Maria delli Carri – Per questo vogliamo che sempre più donne si avvicinino alla corsa: quindi affiancheremo le neofite che parteciperanno a Correre Donna. Lo scopo è creare un network tra donne runner, attraverso eventi ludici e sportivi da noi gestiti, aiutando a trovare compagne di corsa per praticare lo sport in totale sicurezza e non avere più paura”.

Vi aspettiamo numerose, perché la forza delle donne è infinita e stupisce sempre.

Foggia, 12 aprile 2016

Dr.ssa Michela Ferrandino
Addetto Stampa Correre Donna

Potrebbero interessarti:

BASEBALL CLUB FOGGIA. Via alle semifinali

La Redazione

BASEBALL CLUB FOGGIA. Chiusa una stagione fantastica

La Redazione

Diamond Foggia – Angiulli Bari 83-67

Domenico Carella