10 C
Foggia
25 Febbraio 2021
Futsal

A.S.D. MANFREDONIA C5. Seconda trasferta consecutiva, si va a Barletta

La vittoria di sette giorni fa a Giovinazzo ha senza dubbio portato in casa sipontina una ventata di entusiasmo e positività, quel gas su cui pigiare forte l’acceleratore, la giusta carica utile durante la settimana per preparare in maniera più serena la gara del weekend.
Per la terza giornata del campionato Nazionale di serie B il Manfredonia C5 farà visita al Cristian Barletta, una società che fin da subito ha dichiarato di voler lottare per la vittoria finale e che nei primi due turni, anche se con qualche affanno, ha conquistato l’intera posta in palio, rispettando i pronostici di inizio stagione.
Il Cristian durante il mercato estivo si è rinforzato con l’acquisto di diversi giocatori esperti tra i quali il portiere La Rocca, fresco vincitore dell’ultimo campionato di serie B e della coppa Italia di categoria con il Cisternino, il centrale difensivo Ballesteros, l’universale Pichon (in gol in entrambe le gare), e soprattutto ha confermato lo spagnolo Garrote, uomo chiave nel gioco della squadra del Presidente Dazzarro.
Miki Grassi, dal canto suo, avrà a disposizione l’intero roster, compreso il portiere Ortega che ha scontato il giorno di squalifica. La settimana di preparazione è stata ottima in casa biancoceleste, la voglia di continuare a navigare sulla retta via, quella della vittoria, è tanta e farlo nel fortino di una super favorita è l’occasione giusta per dimostrare a tutti che il Manfredonia è e sarà sicuramente una squadra che darà filo da torcere a chiunque fino al termine del campionato.

La gara sarà diretta da Paolo Lapenta (Moliterno), Simone Zanfino (Agropoli), cronometrista Giovanni Tessa (Barletta).
Appuntamento per sabato 17 Ottobre alle ore 16 presso il Paladisfida di Barletta.

Ufficio Stampa – M&A Communication

Potrebbero interessarti:

Futsal femminile. Fovea, ultimo atto del Girone A

La Redazione

Futsal maschile. Manfredonia Calcio a 5 Under 21: sconfitta con il Giovinazzo nei play-off

La Redazione

Fuente, Grassi: “Vittoria importante e meritata”

La Redazione