7.4 C
Foggia
8 Dicembre 2021
Serie B

Lecce, soddisfatto Asta: “Pretendo questo tipo di prestazioni, sono contento”

Il Lecce si riscatta dopo la brutta sconfitta interna contro la Fidelis Andria. I salentini espugnano il Menti di Castellammare di Stabia con una buona prestazione. In sala stampa è intervenuto il tecnico giallorosso, Antonino Asta. Ecco le sue parole, così come riportato da colpoditaccoweb: “Voglio fare subito il pompiere perché dopo la partita persa con l’Andria sembravamo una squadra che non aveva cuore. Oggi abbiamo giocato bene e pretendo questo tipo di prestazioni perché possiamo anche perdere ma sarò sempre soddisfatto. Dobbiamo calarci quanto prima in questa categoria, capire che dobbiamo essere più cinici sotto porta perché può capitare che poi se non chiudi la partita becchi il gol e stiamo qui a parlare di un altro risultato. Dopo la sconfitta interna contro l’Andria ho lavorato molto sulla testa perché non possiamo fare quelle prestazioni. Non basta avere il cognome per giocare ma bisogna avere un cuore per dimostrare che hai voglia di vincere. Oggi sono contento ma la strada è ancora tortuosa, ma si lavora meglio in settimana dopo una vittoria e dopo una prestazione del genere. Non voglio fare voli pindarici perché siamo all’inizio e dobbiamo guardare partita per partita. Liviero? L’appendevo al muro se non avessimo vinto. Non doveva prendere la prima ammonizione e dopo una prestazione così era davvero un peccato non portare a casa una partita condotta in questo modo”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Matera, fatta per un doppio colpo

La Redazione

Pancaro: “Sconfitta beffa. Accettiamo il verdetto del campo. Ma noi non molliamo”

La Redazione

Reggina, Zeman a rischio. Con la Fidelis Andria l’ultima chance?

La Redazione