Dalle Tremiti al Gargano: l’impresa di Andrea Lisa nel segno di Amref

Dalle Tremiti al Gargano: l’impresa di Andrea Lisa nel segno di Amref

“Una grande pagina di sport e di solidarietà”: con queste parole il Presidente del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, ha salutato l’impresa sportiva solidale Nuotevole di Andrea Di Giorgio, ‘ultratleta’ romagnolo di triathlon e podismo, e della sua compagna di origini garganiche Lisa Lapomarda. Gli atleti ieri mattina hanno regalato al Gargano un’emozione fortissima: assistere ad una sfida non competitiva: nuotare per 33 chilometri, dalle isole Tremiti alla costa, è sinonimo di impegno a 360 gradi, perché la sfida sportiva di Andrea e Lisa è nel segno di Amref (African Medical and Research Foundation) che con la campagna estiva Mettigli le Ali ha un obiettivo chiaro: curare e salvare entro il 15 Settembre 500 bambini in attesa di assistenza medica.
I due sportivi sono sbarcati poi nel pomeriggio a Foce Varano accolti dall’entusiasmo di una terra che conferma il suo spirito di accoglienza ed ospitalità, come conferma lo stesso presidente dell’ente Parco che sul suo profilo Fb ha costantemente registrato bracciata dopo bracciata l’impresa straordinaria, sportiva ed umana, di Andrea e Lisa.

fonte: teleradioerre

Biografia Autore