Iemmello non manca l’appuntamento ma il Foggia sì: è sconfitto dal Savoia

Iemmello non manca l’appuntamento ma il Foggia sì: è sconfitto dal Savoia

A Torre Annunziata il bomber regala il momentaneo pareggio nel primo tempo, poi la squadra di casa va sul 2-1 e non bastano gli assalti finali e due pali per recuperare

TORRE ANNUNZIATA — Il Foggia cade a Torre Annunziata e si allontana ulteriormente dai play off. I padroni di casa passano in svantaggio al 24′, quando Pizzutelli realizza il penalty assegnato dal direttore di gara per un fallo di mano di Minotti. Al 37′ i rossoneri riescono a riequilibrare la gara con Iemmello, pronto a ribadire in rete un cross basso di Cavallaro. In apertura di ripresa arriva il nuovo vantaggio campano con Ferrante, abile a superare con preciso pallonetto Narciso. Nel finale il Foggia ci prova con il subentrato Barraco ma Gragnaniello ci mette la mano e salva la porta torrese. L’assalto finale si spegne con un doppio palo al 91′ colpito in rapida successione da Iemmello e Leonetti.

fonte: domenico carella – corriere del mezzogiorno

Biografia Autore