13.9 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Serie B

Salernitana, Fabiani: “Perulli? Ottimo calciatore…”

Pronta a muoversi con largo anticipo rispetto alla concorrenza, la Salernitana ha già individuato qualche tassello utile per rinforzare una rosa che, numericamente, rischia di non essere pronta per affrontare la difficilissima trasferta di Caserta che inaugurerà il 2015. Sono due i nomi sui quali si sta lavorando in queste ore: il difensore Aronica e l’estroso esterno offensivo Perrulli, di proprietà della Lupa Roma, ma in scadenza di contratto. Nel primo caso è stato trovato l’accordo economico: l’ex Palermo dovrebbe percepire una cifra vicina ai 50mila euro fino a giugno 2015 per poi rinnovare automaticamente (e ad altre cifre) in caso di promozione in serie B. Su Perrulli, il direttore sportivo Fabiani si è espresso così: “Ottimo giocatore, non a caso lo stanno seguendo Matera, Lecce e Benevento. Ha caratteristiche interessanti, un elemento che conosco molto bene. In generale dico che non ci faremo cogliere impreparati, a breve ci sarà un incontro con la società e con l’allenatore e faremo il punto della situazione. Guai, però, a sfaldare questo gruppo ed intaccare gli equilibri di uno spogliatoio molto unito”.

Piacciono anche i terzini Frabotta (anch’egli della Lupa Roma) e Calvarese, in uscita da Catanzaro, mentre a centrocampo sembra raffreddarsi la pista per De Rose del Barletta, club che sta rilanciando le proprie ambizioni dopo un avvio negativo e che vorrebbe blindare i pezzi pregiati della rosa almeno fino a giugno. Voci di corridoio parlano di un sondaggio per il giovane Maltese della Reggiana, mentre sono state confermate le indiscrezioni rilanciate dalla nostra redazione la scorsa settimana. A Fabiani, infatti, piacciono anche due calciatori del Cosenza: il duttile centrocampista Angelo Corsi e l’attaccante Elio Calderini che, tuttavia, è in procinto di lasciare la Calabria per accasarsi in serie B. Resta da capire se la Salernitana intederà puntare sul classico attaccante da doppia cifra. I nomi che stuzzicano la fantasia dei tifosi sono tanti, ma al momento sembra molto difficile un ritorno di fiamma per Ferdinando Sforzini (assistito dallo stesso procuratore di Aronica) ed Edgar Cani, attualmente titolare a Catania ed autore di un buon numero di gol. Lo riporta TuttoSalernitana.com

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Stefano Farina: “Soddisfatto dei miei arbitri. Le promozioni…”

La Redazione

Casertana, il futuro mister Zavettieri: “La stretta di mano col presidente vale tanto”

La Redazione

Casertana, Romaniello: “Al momento non soffriamo di vertigini”

La Redazione