13.9 C
Foggia
16 Ottobre 2021
Serie B

Pancaro: “Sconfitta beffa. Accettiamo il verdetto del campo. Ma noi non molliamo”

Pancaro analizza la gara con estrema sincerità: “E’ una beffa questa sconfitta. Siamo amareggiati ma accettiamo il verdetto del campo. Complimenti alla Salernitana. Noi non abbiamo raccolto quello che abbiamo seminato soprattutto nel primo tempo dove si è vista la più bella Juve Stabia della stagione. Dovevamo fare più di un gol nella prima frazione. Ci teniamo la prestazione faccio i complimenti a tutti i miei calciatori e andiamo avanti. I cambi non hanno inciso sul gioco. ma gli episodi perché praticamente abbiamo preso gol al primo minuto del secondo tempo e questo non ha niente a che vedere con la tattica. Abbiamo accusato abbiamo avuto la forza di fare gol ma non dimentichiamo che di fronte avevamo la prima della classe. E’ naturale che contro avversari del genere quando sbagli tanti poi rischi di subirli i gol.
Questo è quello che è accaduto. Io non ho niente da recriminare ne nei confronti di Di Carmine ne nei confronti di Pisseri. Samuel non ha sbagliato niente perché gli attaccanti i gol li sbagliano anche l’importante è creare le occasioni. Samuel fa tutte e due le fasi di gioco, fa un grande lavoro in avanti. I gol li farà la prossima volta. Sono contento per i complimenti però questo non toglie la grande amarezza della sconfitta.
Nel calcio ci sono anche gli avversari e se non concretizzi le palle gol è successo quello che è successo. Una partita non cambia il nostro lavoro e la forza di questa squadra. Siamo tutti amareggiati perché è una partita che non dovevamo perdere, ma da martedì riprendiamo”.

fonte: resport

Potrebbero interessarti:

Doppio arrivo in casa Casertana

La Redazione

Juve Stabia, De Risio vicino al Padova, il prossimo colpo potrebbe essere Rajcic

La Redazione

Casertana, il dg Pannone incontra Gianluca Grava

La Redazione