14 C
Foggia
19 Ottobre 2021
Serie B

Pancaro, Juve Stabia: “A Lamezia per una grande prestazione e chiudere l’anno con una vittoria”

E’ un Pancaro consapevole della delicatezza della partita di domani contro la Vigor Lamezia quello che si è presentato in conferenza stampa stamane per anticipare i temi della gara. “I risultati che ci sono stati nel turno precedente sono la dimostrazione di quello che dico ormai da settimane e cioè che in questo girone non esistono partite facili. E anche domani per noi non lo sarà perché la Vigor Lamezia in casa è un avversario ostico e di certo venderà cara la pelle. Noi come sempre andremo per fare la nostra partita e per i tre punti. In settimana abbiamo lavorato alla grande e tutti i ragazzi stanno bene fisicamente”. Di formazione naturalmente neanche a parlarne. Pancaro non ha mai anticipato la formazione non lo ha fatto neanche oggi. “Rientrano Contessa e Migliorini è vero ma deciderò stasera di far giocare”, ha spiegato il tecnico calabrese che poi ha aggiunto a proposito del calcio mercato ormai già in pieno svolgimento almeno sui giornali e per alcuni giornalisti.
“Io non ci penso affatto, penso solo alla gara di Lamezia. Di mercato o altro non ne voglio proprio sentire parlare”. Qualcuno gli fa notare che la sua Juve Stabia è si il migliore attacco del torneo però tranne in cinque gare ha sempre preso gol. “Si è vero-ha ammesso il tecnico delle vespe- e stiamo lavorando molto anche sulla fase difensiva. Dobbiamo migliorare perché ci tengo molto”. Poi parla di nuovo della difficoltà della gara di domani perché arriva in un momento particolare con le festività alle porte, le voci di mercato. “E’ così-dice Pancaro-e per questo che ho chiesto ai miei grande attenzione domani. Vogliamo chiudere l’anno solare con un bel regalo per tutti sotto l’albero la vittoria a Lamezia e una grande prestazione. E colgo l’occasione per augurare un sereno Natale a tutti i tifosi della Juve Stabia e a tutta Castellammare”.

fonte: resport

Potrebbero interessarti:

Lecce, Asta: “Molto bello iniziare davanti ai nostri tifosi, ma con l’Andria non sarà facile”

La Redazione

Paganese, la Lega Pro è più vicina

La Redazione

Lecce-Catanzaro, domani rifinitura al Via del Mare

La Redazione