13.9 C
Foggia
16 Ottobre 2021
Serie B

Ischia, parla Maurizi: “Messina squadra importante, ma dobbiamo fare punti”

L’Ischia Isolaverde si prepara per la fondamentale sfida di domenica al cospetto del Messina. Al termine dell’allenamento odierno, tenutosi in mattinata, l’allenatore Agenore Maurizi fa il punto della situazione. “Affronteremo una squadra importante ed esperta. Ma non abbiamo alibi: dobbiamo fare punti”. L’ex tecnico della Paganese non vuole altri cali di tensione: “L’arrabbiatura per la sconfitta di Cosenza non è ancora passata. La gara l’abbiamo persa noi e non possiamo più permettercelo. Sono comunque fiducioso: i miei ragazzi ce la metteranno tutta, non siamo una squadra finita”, spiega l’allenatore. Sulla formazione che scenderà in campo al Mazzella, Maurizi non si sbilancia: “Speriamo di recuperare Schetter, insieme a Ciotola giocatore fondamentale per il nostro gioco. Giordano sarà confermato tra i pali: deve solo cercare di stare più tranquillo. Per il resto dovremo essere bravi a cambiare sistema di gioco in corsa”. L’impressione è che sarà confermata la difesa a 3, con Gerevini in pole position per sostituire Wagner a centrocampo (al suo fianco ci sarà Fiandaca). Possibile l’utilizzo in corsa di un terzo mediano. In chiusura Maurizi parla anche di calcio mercato: “Questa squadra ha bisogno di rinforzi e la società è pronta ad accontentarmi. Per me l’ideale è avere in rosa ventidue giocatori, ora ne abbiamo ventisette: va da sé che ci saranno acquisti ma anche molte cessioni”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Paganese, pronto il prolungamento per Sottil

La Redazione

Messina, un nome nuovo per il centrocampo

La Redazione

Messina-Catanzaro: scambio di centrocampisti

La Redazione