13.9 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Serie B

Ischia, Mister Maurizi: “Mercato fondamentale, dobbiamo completare la rosa. Nostro obiettivo evitare i play-out”

Dopo la sosta natalizia, l’Ischia Isolaverde torna al lavoro. Oggi pomeriggio test di potenza aerobica al Mazzella per i giocatori di movimento, lavoro al campo Rispoli per i quattro portieri in rosa, tra cui spicca il nuovo acquisto Ioime. Proprio sull’ex Latina, il cui arrivo porterà alla cessione di uno tra Taglialatela e Mennella, si è espresso l’allenatore gialloblu Agenore Maurizi: “Raffaele rientrava nei nostri piani da quando lavoriamo per l’Ischia, ma per il rispetto dei ruoli abbiamo continuato con un portiere bravo come Giordano e con un Mennella esemplare all’interno dello spogliatoio”. Un acquisto che non sorprende: Raffaele Ioime faceva parte della rosa del Viareggio, al cui timone – per pochi giorni, prima del fallimento – c’erano proprio Maurizi e Martino Melis.

I movimenti, in entrata e in uscita, non finiscono qui: “Subito dopo la vittoria di Lecce c’è stato un incontro a Roma e abbiamo deciso le operazioni di mercato. Abbiamo bisogno – spiega Maurizi – di un elemento per reparto; in più c’è da completare la rosa perché ci mancano i ricambi in alcuni ruoli, mentre in altri abbiamo troppi doppioni. Il 2 gennaio – svela il tecnico romano – spero di avere a disposizione un paio di nuovi acquisti, poi vedremo se farli esordire a Barletta”. Il pensiero dell’allenatore ex Paganese è rivolto proprio alla sfida del Cosimo Puttilli, fondamentale in ottica salvezza. Unico obiettivo la vittoria, per continuare a sognare la salvezza diretta. “Abbiamo alzato l’asticella: appena arrivati a Ischia nostra intenzione era evitare l’ultimo posto; poi ci siamo dati come traguardo la conquista di una buona posizione in ottica play-out. Ora – conclude l’allenatore – vogliamo puntare ancora più in alto ed evitare gli spareggi”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Lega Pro, cambiano data e orario di due gare della 3^ giornata

La Redazione

Gavorrano, Masi: “Dobbiamo reagire moralmente. Il Messina? Non conosco le loro difficoltà”

La Redazione

Castel Rigone, Fusi: “Mercato? L’importante è che arrivi gente motivata”

La Redazione