14.9 C
Foggia
26 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Il Foggia non si pone più alcun limite. Batte anche il Lecce e sogna in grande

Salentini superati per 2-0 in extremis, decide Sarno

FOGGIA — È un Foggia senza più limiti quello che continua la striscia di risultati utili (arrivati a 12) e supera 2-0 il temuto Lecce, facendo suo un derby tornato allo Zaccheria dopo diciassette anni. I gol arrivano sul filo di lana, grazie a una pregevole doppietta dal fantasista Sarno. Le reti sono state siglate al 90esimo e al 93esimo. Per i ragazzi del tecnico De Zerbi si tratta della sesta vittoria nelle ultime nove partite. Il Foggia, con il successo sul Lecce manda un forte segnale alle rivali nella corsa alla zona play off (delimitata proprio dai giallorossi), adesso distante solo tre punti.

In casa salentina c’è il rammarico per aver fallito l’aggancio alla vetta e per aver interrotto una striscia di imbattibilità di nove giornate. Intanto il Foggia gongola, forte di un successo che lo pone tra le big del campionato e che giunge proprio nel momento di maggior difficoltà dei rossoneri per le assenze forzate di Quinto e Gerbo. In visibilio a fine partita la folla dello Zaccheria, ridotto per l’occasione a soli 5mila posti.

fonte: domenico carella – corriere del mezzogiorno

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, Stroppa in conferenza

La Redazione

Foggia Calcio, comunicato stampa

La Redazione

Foggia Calcio, appello ai tifosi rossoneri

La Redazione