13.9 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Il prossimo avversario. Notizie da Caserta…

Gregucci cacciato dopo Melfi. Ma aveva già sfiorato l’esonero due volte…

Pazienza finita. Giovanni Lombardi è andato su tutte le furie dopo la scialba prestazione della sua Casertana a Melfi. Inevitabile cambiare allenatore: ecco speigato l’esonero di Angelo Adamo Gregucci, sostituito in giornata da Sasà Campilongo. L’ex collaboratore di Roberto Mancini al Manchester City aveva rischiato l’esonero già due volte nel corso dell’attuale stagione. Alla terza di campionato dopo lo scivolone interno contro la Juve Stabia, successivo ai due pareggi contro Reggina e Aversa Normanna. Due punti in duecentosettanta minuti che avevano provocato la decisione del patron di avvicendare il proprio tecnico. Allora erano stati i dirigenti Accardi e Pannone a far tornare il presidente sulle proprie posizioni. Copione identico dopo la sconfitta per 3-1 al Vigorito di Benevento qualche settimana fa. Strappi che hanno consumato un rapporto nato in estate dopo i contatti con numerosi altri tecnici e forse mai pienamente decollato.

fonte: tuttolegapro

Verso la Coppa Italia, allenamento guidato da Tedesco in attesa della presentazione di Campilongo

CASERTA. Dopo la bufera di questa mattina e l’allontanamento di mister Gregucci, la squadra è tornata in campo per preparare la sfida di coppa Italia di mercoledì con l’Ascoli, al ‘Pinto’ mister Tedesco ha diretto l’allenamento in attesa della presentazione di mister Sasà Campilongo.

fonte: casertanafocus

Ecco chi sostituirà Gregucci

E’ Salvatore Campilongo l’uomo scelto dal presidente Giovanni Lombardi per la guida tecnica della Casertana. Il tecnico di Fuorigrotta, che è stato un calciatore importantissimo proprio nella Casertana del presidente Cuccaro, ai tempi della Serie B, possiederebbe il profilo idoneo per allenare la squadra rossoblù che punta ai vertici della classifica del girone C di Lega Pro: ha infatti allenato in Serie B in tre stagioni. Stamattina o al massimo stasera l’ufficialità intanto dell’esonero di Gregucci, già deciso da Lombardi, poi l’ok per Campilongo.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Domani la Lega Pro all´ONU per il confronto mondiale sulla lotta alle frodi

La Redazione

Tim Cup, ecco le possibili avversarie del Foggia Calcio, ma bisognerà fare i conti con il caos iscrizioni

Domenico Carella

Foggia calcio: ecco il Brescia dei… bresciani e di un “pendolino” romano con l’accento barese

Gianpaolo Limardi