12.9 C
Foggia
17 Ottobre 2021
Serie B

Lupa Roma, Mastropietro: “La nostra forza? L’unione e la compattezza. E a Lamezia…”

La vittoria di misura ottenuta dalla Lupa Roma contro l’Ischia ha trasmesso serenità all’ambiente: la squadra infatti è riuscita a restare a ridosso delle zone alte della classifica issandosi a quota venti punti.

Ora per i laziali ci sarà la trasferta in casa della Vigor Lamezia (fischio d’inizio domani alle 14.30), gara che viene presentata – in una nota dell’ufficio stampa – dall’attaccante classe ’95 Alan Mastropietro, tornato a disposizione di mister Cucciari da un paio di settimane dopo l’infortunio che l’ha tenuto fuori nelle prime dieci giornate di campionato: “Sicuramente stiamo lavorando molto bene – precisa subito Mastropietro – e siamo riusciti a superare il piccolo momento di difficoltà da grande squadra e da grande gruppo quale siamo”.

La trasferta calabrese nasconde sicuramente insidie: “Sarà senza alcun dubbio una gara tosta in cui i nostri avversari cercheranno di conquistare punti e riscattare il ko di Cosenza. Anche noi però cercheremo di dire la nostra prestando la massima attenzione e utilizzando tutte le nostre forze per raggiungere il successo”.

Dopo il gol in Coppa Italia contro il Tuttocuoio all’esordio, un lungo ko ed ora il rientro in campo: “Sicuramente è stato difficile ma allo stesso tempo fantastico perché, vedendo giocare i miei compagni da fuori, ho comunque apprezzato la prima parte di campionato. L’unico rammarico che ho è quello di non aver contribuito alla causa e non aver partecipato ai primi festeggiamenti, ma sono convinto che d’ora in poi potrò essere utile alla causa Lupa Roma”.

Dopo aver conquistato già venti punti, ora serve mantenersi uniti per raggiungere l’obiettivo del mantenimento della categoria: “Sicuramente quando cambi squadra e conosci gente nuova è difficile ambientarsi. Devo ammettere però che ho trovato qui alla Lupa Roma un gruppo compatto che mi ha accolto bene, ho un ottimo rapporto con tutta la squadra e con lo staff e la forza di questa società è proprio l’unione e la compattezza”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

D. Rossi: “La Salernitana merita di tornare nel calcio che conta”

La Redazione

Lupa Castelli Romani, ecco un centrocampista austriaco

La Redazione

Rinforzo a centrocampo per la Paganese

La Redazione