13.9 C
Foggia
16 Ottobre 2021
Futsal Altri Sport

Fuente – Cassano 3-4. Del Grosso: “Battuti da super Ramos”

[clear-line]
Ancora una sconfitta casalinga per i ‘blancos’, annientati da un super Ramos che decide l’incontro nel giro di cinque minuti. Buon inizio da parte dei foggiani che nei primi venti minuti schiacciano gli avversari nella propria metà campo e trovano il meritato vantaggio con Laccetti, abile a saltare un avversario e insaccare alle spalle del portiere. Passano pochi minuti dal vantaggio e i ‘blancos’ raddoppiano, sempre con Laccetti che finalizza una bella azione di tutta la squadra, due a zero e partita saldamente nelle mani dei foggiani. Quando ormai il primo tempo sembra archiviato, si accende il genio di quello che sarà l’indiscusso protagonista della gara, il ventiquattrenne spagnolo Ramos. Il numero ventidue del Cassano salta abilmente Di Giulio e deposita alle spalle di Ciuffreda riaprendo la contesa. Il secondo tempo comincia sulla falsa riga del primo, con i ragazzi di mister Del Grosso che riescono a realizzare la terza rete con il nuovo arrivato Castriotta. La partita sembra mettersi in discesa per i foggiani ma inizia lo show personale di Ramos, prima abile a servire un compagno a porta vuota e poi formidabile a realizzare una doppietta dopo aver saltato gli avversari con una facilita’ incredibile. Il Cassano ribalta la situazione e va avanti nel giro di pochi minuti, vantaggio che i baresi conservano fino al termine del match, nonostante l’assalto finale dei ‘blancos’.
Mister Del Grosso commenta così la gara: “Sono amareggiato per la sconfitta. Forse oggi abbiamo disputato la nostra miglior partita, purtroppo in questi campionati si vive di giocate e individualità e oggi Ramos ha fatto la differenza. Comunque complimenti al Cassano squadra tra le più corrette e organizzate che abbiamo affrontato fino ad ora”.

Potrebbero interessarti:

Costituito il Comitato Promotore per i Campionati Mondiali Master di Orienteering del 2019

La Redazione

CNU2018. Manca poco all’inizio

La Redazione

Ricco week-end sportivo in Capitanata

La Redazione