Basket. La Cestistica San Severo si ritira dal campionato

Basket. La Cestistica San Severo si ritira dal campionato

E’ ufficiale. La Cestistica San Severo si ritira dal campionato. Anche l’ultimo disperato tentativo dei tifosi è andato a vuoto. E’ lo stesso Presidente della società sanseverese, Donato Di Monte (le cui dimissioni dello scorso 20 marzo non sono state mai ratificate) a darne notizia. “Ho parlato con Jacopo Pozzi, prortavoce dei giocatori – attacca Di Monte – cercando di convincerlo a continuare il campionato, ma la risposta è stata negativa. Per andare in campo domani con l’Agropoli e poi continuare pretendeva, a nome della squadra, 10.000 euro. A quel punto, mio malgrado, mi sono visto costretto a fare un passo che non avrei voluto mai fare. Sono profondamente dispiaciuto ed amareggiato. E’ la prima volta nella storia della pallacanestro che dei giocatori decidono di non continuare a giocare per motivi economici. E voglio precisare che, finora, hanno percepito la metà degli emolumenti: quattro mesi e mezzo”. Così Donato Di Monte, che ha preannunciato a breve un comunicato stampa. Finisce, così, nel peggiore dei modi una stagione nata comunque già tra tante difficoltà, anche per il completo disinteresse della città. Ma soprattutto finiscono così una società ed una squadra che hanno scritto pagine indelebili nella storia della pallacanestro di Capitanata, e non solo.

fonte: teleradioerre

Biografia Autore