11 C
Foggia
4 Dicembre 2021
Foggia Calcio

´Il Foggia per l´AIRC´: si gioca il 20 marzo

Un calcio ad un pallone è sport, un tiro in porta è spettacolo, quando poi a far esultare la curva non è un solo bomber ma l’intera tifoseria che scende in campo per sferrare un colpo…basso, alla malattia del secolo, il cancro, il risultato è da finale di Champions League. Il cancro si può mettere ko, ma l’allenamento per poter poi esultare in campo è impegnativo: si chiama Ricerca. La conosciamo come AIRC, associazione italiana ricerca sul cancro, la sua missione è sostenere ogni giorno i ricercatori che operano nella ricerca oncologica e accompagnarli per mano nella strada che porta al raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di sconfiggere il cancro.

In Capitanata c’è il Lions Club San Nicandro garganico Enzo Manduzio, un coach speciale per vincere sul terreno di gioco la partita della ricerca. Ieri, la conferenza di presentazione del match più emozionante della stagione – l’amichevole tra i rossoneri del Foggia Calcio e lo Sporting San Nicandro – l’occasione per raccogliere i fondi per l’assegnazione della borsa di studio ad un ricercatore pugliese. La borsa di studio è intitolata a Enzo Manduzio, presidente del Lions Club di San Nicandro Garganico, scomparso nell’estate del 2011 a soli 34 anni sconfitto dal cancro. Chi lo ha conosciuto e amato ha voluto onorare il suo impegno nel sociale intitolandogli il Club. “Vogliamo lanciare un forte messaggio di speranza”, annuncia Gianpaolo Manduzio, presidente in carica del Lions Club di San Nicandro.

Alla presentazione dell’iniziativa, la partita ‘Il Foggia per l’AIRC’ che si terrà a San Nicandro presso lo stadio comunale il prossimo 20 marzo, anche Bellisario Masi, il direttore generale del Foggia Calcio, che ha dichiarato “I nostri giocatori sono molto sensibili….Il nostro messaggio è intensificare queste iniziative”. A rappresentare i rossoneri anche il direttore sportivo Giuseppe Di Bari.
Il calcio è spettacolo, e emozione fa rima con donazione, in questo caso è libera, con un minimo di 2 euro, per sostenere il lavoro dei ricercatori e vincere il match della vita. Fischio d’inizio alle ore 15.30.

fonte: teleradioerre

Potrebbero interessarti:

Juve Stabia, mister Fontana: “Matera, Lecce e Foggia sono dei mostri sacri”

La Redazione

Foggia Calcio, la Serie B è ancora un miraggio?

La Redazione

Foggia Calcio, Di Bari: “Russotto è uno dei nostri obiettivi”

La Redazione