Poggibonsi - Foggia: le voci dallo spogliatoio giallorosso | Foggiasport24.com

Poggibonsi – Foggia: le voci dallo spogliatoio giallorosso

Poggibonsi – Foggia: le voci dallo spogliatoio giallorosso

Poggibonsi

Mister Marco Tosi (Allenatore Us Poggibonsi): “Oggi abbiamo incontrato una squadra importante, costruita per vincere ma alla fine se andiamo a vedere, le occasioni vere per fare risultato le abbiamo avute noi. Nel primo tempo il Foggia ha fatto bene mentre nella ripresa siamo stati bravi a metterli sotto. La nostra prestazione mi fa stare sereno, meno la conduzione arbitrale che ha lasciato a desiderare nell’ultimo episodio. Un episodio molto vistoso e non capisco come il direttore di gara abbia lasciato proseguire il gioco dopo un fallo di mani in area di rigore del Foggia. Per il resto posso dire che sono dispiaciuto perché concretizziamo poco sotto rete anche se ai punti oggi siamo stati sicuramente superiori”.

Alessandro De Vitis (Difensore Us Poggibonsi): “Oggi ci ha condannato un episodio ed alla fine ci siamo visti negare un rigore netto che poteva darci il pari. In un campionato del genere gli episodi valgono il doppio, peccato non aver segnato. Dobbiamo continuare così lavorando al massimo settimana dopo settimana”. 

fonte: uspoggibonsi

Pianigiani: “Onore al Foggia, è stata una sconfitta un pò rocambolesca”

Antonello Pianigiani (Presidente Us Poggibonsi): “E´ stata una sconfitta un po´ rocambolesca. Abbiamo giocato contro una grande squadra oggi ed onore al Foggia nonostante abbiano concluso poco verso la nostra porta. Rimane un po´ di rammarico per il rigore che non ci è stato dato all´ultimo minuto, l´arbitro non se l´è sentita di fischiare, ma comunque i ragazzi hanno messo in campo una buonissima prestazione e sono orgoglioso di loro visto che se la sono giocata più che alla pari di fronte ad una squadra di grande esperienza e valore come il Foggia.

Adesso in classifica siamo in piena bagarre e sarà decisivo mantenere i nervi saldi. Per quanto riguarda lo Stadio Stefano Lotti domani mattina inizieranno i lavori nella gradinata scoperta e poi continueranno nella tribuna”.

Fonte: tivedo.tv

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply