Messina, Lo Monaco: "Tanto disinteresse ma non lascio la squadra. Investimenti a gennaio" | Foggiasport24.com

Messina, Lo Monaco: “Tanto disinteresse ma non lascio la squadra. Investimenti a gennaio”

Messina, Lo Monaco: “Tanto disinteresse ma non lascio la squadra. Investimenti a gennaio”

 

Con Grassadonia si volta pagina. Ne è convinto Pietro Lo Monaco. Il patron del Messina ha approfittato della conferenza stampa di presentazione del nuovo mister per analizzare a fondo la situazione. Queste le sue parole: “Dispiace per Catalano, ma serviva una svolta. Grassadonia è la persona adatta per risollevarci e arrivare tra le prime otto. Prima, però, dobbiamo recuperare gli infortunati: due elementi importanti come Maiorano e Bolzan, ad esempio, non sono quasi mai scesi in campo”.

Il numero uno giallorosso si lamenta del disinteresse intorno alla squadra. “E’ vergognoso avere poche presenze allo stadio: sono più i soldi spesi per giocare i match che quelli incassati dai biglietti. Non dimentichiamoci che abbiamo preso una società completamente disastrata, l’abbiamo rimessa in sesto, vincendo un campionato al primo tentativo e riportando il Messina tra i professionisti. Dobbiamo lottare, però, contro il disinteresse di molti tifosi e la mancanza di campi di allenamento: le nostre giovanili, ancora oggi, sono costrette a girovagare per la provincia”

In chiusura spazio al mercato. Adesso abbiamo difficoltà che contiamo di risolvere presto, ma vogliamo raggiungere la Lega Pro unica: abbiam preso un allenatore di categoria superiore, interverremo a gennaio sul mercato. Se invece sarà retrocessione resto: smentisco le voci, riportate su alcune testate, secondo le quali abbandonerei il Messina a fine anno”

fonte: tuttolegapro

 

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply